Magazine Ciclismo

CicloMercato 2013: Pozzato tra Movistar e Katusha

Creato il 11 settembre 2012 da Fumagale @ciclo_news

CicloMercato 2013: Pozzato tra Movistar e KatushaHa impiegato un anno per tornare a desiderare far fatica, a credere di essere un ciclista competitivo non solo in ragione del proprio cognome ma soprattutto per merito delle proprie gambe. Ora Filippo Pozzato è pronto a riabbracciare il Pro Tour, dopo un’esperienza piuttosto sfortunata (per via di alcune rovinose cadute) in maglia Farnese-Selle Italia.

Il CicloMercato 2013 potrebbe dare al corridore vicentino un contratto con Katusha o Movistar, ed è il momento di sfogliare la margherita: la formazione russa, che lo ha già avuto tra le proprie fila, lo ha sostenuto a lungo salvo scaricarlo nel 2011 per assenza di risultati; Movistar può essere un’esperienza nuova, in un Paese – la Spagna – che Pippo conosce ancora poco e in una squadra che può contare su altri grandi cacciatori di Classiche come Alejandro Valverde e Giovanni Visconti.

Filippo Pozzato deciderà a stretto giro di posta, ma prima – oggi – deve superare il verdetto del Tribunale Antidoping, chiamato a decidere in merito al deferimento in cui il ciclista è incappato per aver ammesso di aver frequentato il dottor Ferrari ai tempi in cui questo già era inibito dall’esercizio della professione medica: rischia uno stop di 12 mesi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :