Magazine Informazione regionale

Claudio Ricci: Da dieci anni la piscina dell’Unità Spinale Unipolare, all’ospedale di Perugia, è inagibile: agire subito per attivare il servizio.

Creato il 26 dicembre 2015 da Goodmorningumbria @goodmrnngumbria
ospClaudio Ricci (consigliere regionale dell’Umbria) riscontra da informazioni e notizie, anche afferenti ad interrogazioni parlamentari e articoli stampa, la inagibilità, da oltre dieci anni, della piscina per riabilitazione dell’Unità Spinale Unipolare (USU) presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia in Perugia. La piscina risulta fondamentale per la piena “riabilitazione dei pazienti” ospiti nell’Unità Spinale Unipolare (USU), polo di eccellenza nazionale aperto nel 1998. Claudio Ricci, attraverso una “mozione propositiva” in Consiglio Regionale che sarà presentata nei prossimi giorni, invita la Giunta Regionale a predisporre un “atto ricognitivo”, da inoltrare alla III commissione dell’Assemblea Legislativa, sui motivi tecnico gestionali (e le eventuali responsabilità) che, da 10 anni, rendono inagibile la piscina dell’Unità Spinale Unipolare (USU). Inoltre si sollecita “operativamente” (mediante il reperimento delle risorse necessarie) l’azienda ospedaliera di Perugia al fine di “riqualificare e attivare in tempi rapidi” la piscina, dell’USU, con il relativo servizio per la “riabilitazione dei pazienti”.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :