Magazine Consigli Utili

Clôture de l'amour al Teatro Vascello

Da Simonilla @simonilla23
Clôture de l'amour al Teatro VascelloHa debuttato ieri sera al Teatro Vascello lo spettacolo Clôture de l'amour del regista  e drammaturgo Pascal Rambert, protagonista indiscusso della scena teatrale francese.  Lo spettacolo che sarà in scena fino al 14 aprile ha avuto il suo primo debutto in occasione del Festival di Avignone del 2011, ed ha visto Rambert portare a casa  due prestigiosi riconoscimenti:
  • Miglior creazione di un testo teatrale in lingua francese
  • Gran premio della drammaturgia.
Il successo della pièce, rappresentata in 8 lingue, ha superato non solo in confini francesi, ma anche quelli europei.  Clôture de l'amour è già stato tradotto e rappresentato in America, in Russia e in Croazia; nei prossimi mesi Pascal Rambert ne dirigerà anche una versione in Giappone e in Germania. Ma non è tutto, sono previste rappresentazioni, con la regia di altri, anche in Messico, Brasile e Canada.Clôture de l'amour al Teatro Vascello

Un successo legato forse anche ad un tema tanto attuale, quello di crisi di una coppia, sulla fine di una storia d’amore.Soli in scena in un grande stanza bianca, vuota, quasi asettica, un uomo e una donna si affrontano in due monologhi taglienti che non arriveranno mai a farsi dialogo. È lui che inizia la conversazione recitando un lungo e denso monologo che introduce il pubblico nei meandri della sua mente, alla ricerca delle ragioni della fine del suo amore. I pensieri e le parole si fanno lame taglienti e scintillanti, ordinate e pronte all’uso. Saranno solo alcuni impercettibili movimenti delle mani e del corpo a tradire la lucidità apparente del suo ragionare, mentre vengono messe in fila le ragioni primarie e secondarie del suo disamore. È il corpo che parla, che tiene le fila di questo lungo monologo mentre le mani, la bocca, le gambe si spingono oltre lo spazio scenico.Lei ascolta a lungo e attentamente, mentre il suo corpo sottile e delicato respira, arriva a toccare acuti picchi di tensione emotiva per poi scivolare di nuovo nel più completo silenzio. Il corpo. Le sue posture, sanno come creare silenzio, come chiedere silenziosamente. È come se dicesse: “E allora? Sono qui. Sono qui (nonostante il mio silenzio) per riempire il tuo spazio. Sto aspettando. E continuo a farlo”. Dopo un lungo e profondo respiro inizia anche lei la sua replica, per poi chiudere il tutto con una tagliente frase assassina.  Clôture de l'amour al Teatro Vascello

Pascal Rambert, drammaturgo e regista nonché direttore del parigino Théâtre de Gennevilliers, introduce il pubblico in una vera e propria maratona tra paura e liberazione, tra domande e risposte che si concatenano. È nella brutalità di una parola onnipresente, nell’incredibile rigore di una scrittura fredda e aguzza che si esprime la forza universale di una pièce come Clôture de l’amour. C’è il maschile e il femminile. Ci sono due sguardi, due silenzi, due dialoghi che esprimono con le loro parole la potenziale violenza di un amore che muore.Vi segnalo inoltre che oggi pomeriggio alle 18,30, è in programma,  sempre al Teatro Vascello,  la presentazione del volumeClôture de l'amour,  al quale parteciperà anche  l'autore/regista
dal 3 al 14 aprileTeatro Vascello Via G. Carini, 78 - RomaClôture de l'amourdi Pascal Rambert conAnna Della Rosa e Luca Lazzareschi
Orario 
dal martedì al sabato ore 21 – domenica ore 18
biglietti

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Porco Rosso, al Teatro Vascello

    Il 20 ottobre al teatro Vascello è in programma la proiezione del film d'animazione "Porco Rosso", inserito all’interno del Progetto Cineforum e Teatro senza... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Teatro dei Conciatori, L'incidente

    Teatro Conciatori, L'incidente

    Dal 30 ottobre all’11 novembre 2012 al Teatro Dei Conciatori andrà in scena L’INCIDENTE di Edoardo Sala E’ la storia di alcuni “mostri”, figli della nostra... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Teatro Studio Uno, 9,99

    Teatro Studio Uno, 9,99

    Al Teatro Studio Uno, dal 6 al 18/11,va in scena 9,99 Lo spettacolo 9,99 racconta il fascino seducente della pubblicità, ma lo fa attraverso il racconto delle... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Teatro Vascello, Baby don’t cry

    Teatro Vascello, Baby don’t

    Le vie dei Festival ospita un progetto del Teatro delle Briciole che ha in corso un autentico “cantiere produttivo”. Dal 2010 la compagnia di Parma ha deciso... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • “Maldamore”, al Teatro Golden

    “Maldamore”, Teatro Golden

    Dal13 novembre al Teatro Golden andrà in scena“Maldamore”, una commedia scritta e diretta da Angelo Longoni, che si muove tra tradimenti e riconciliazioni, nel... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Momix al Teatro Olimpico

    Momix Teatro Olimpico

    Conto alla rovescia per un grande ritorno, quello dei Momix, gli acclamati ballerini/illusionisti più famosi al mondo per le loro opere di eccezionale bellezza ... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Gedeone, al Teatro PlaYgramul

    Gedeone, Teatro PlaYgramul

    Il TeatroPlaYgramul venerdì 11 e sabato 12 gennaio 2013 porta in scena Gedeone, la storia di una blogger di successo ma da troppo tempo chiusa in casa, e il... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE

Dossier Paperblog