Magazine Cultura

Cogli a Venezia i fiori di Vasconcelos

Creato il 27 ottobre 2015 da Leggere A Colori @leggereacolori

La portoghese Joana Vasconcelos, oggi guest star all’interno dei giardini della Biennale di Venezia, nel suo cinquantaseiesimo appuntamento, con una istallazione luminescente nel piccolo padiglione sostenuto da una celebre casa di produzione di orologi art addicted, conferma versatilità visionaria al passo con gli outcomes dei tempi.

Celebrata già a Venezia nel 2013 nel padiglione del suo paese, l’artista lusitana, di nuovo in laguna, in uno spazio dai connotati transnazionali, ha confermato l’indole di giocare con evocazione e topoi dell’opera totale, composta di flashes emozionali: colori, suoni, odori.

Giardino dell’Eden” alla Biennale 2015 è prodotto integrale di Vasconcelos Studio, ed è un percorso sinestetico, suggerito, che porta il visitatore a leggere nella oscurità ricercata, una dimensione paradisiaca contemporanea, di ricerca del bene-essere attraverso l’immersione sensoriale.

Accompagnato da suoni meccanici composti da Jonas Runa, luci alternate e una brezza virtuale, il piccolo esempio di gardening artificiale, è delineato da un fito-parterre fusion, politically incorrect, ardimentoso e sfacciato, luminescente e vibrante, metamorfico e anti-arcadico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’Eden di Vasconcelos, provocatoriamente, sfida gli eccessi anestetici e sobri della spontaneità green di facciata dei nostri tempi, abbordabile, accessibile, virtuosa eppure incolore: impone la tinta passionale, densa, disarmonica e antinaturalista, che, nella sua costante mutazione abbagliante, rilegge, ciclicamente, dimensioni apparenti e diviene misura dell’essere contemporaneo alla ricerca della reale identità oltre stereotipi e luoghi comuni.

Vasconcelos offre un cammino difficile da percorrere alla mente dell’osservatore: quello che passa intensamente attraverso le luci digitali della finzione, non mistificata, non deprecata, dei nostri mondi per sospingere, come il filo di Arianna, spogliandosi dei falsi idoli, verso un’autenticità sentita, priva di rigidità e punti cardinali incardinabili.

I fiori dell’artista, lontani dall’essere falsi petali di una stagione di verità appagante, sono la porta del quesito dell’uomo moderno. Coglieteli fino al 22 Novembre.

Maggiori informazioni



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Venezia è una regata

    Venezia regata

    Ho fantasticato molto leggendo il libro “Venezia è una regata”. Ho fantasticato in lungo e in largo nello spazio: ho immaginato di tracciare dentro e intorno a... Leggere il seguito

    Da  Walter_fano
    CULTURA, ITALIA, VIAGGI
  • Venezia 72: apertura con “Everest”

    Venezia apertura “Everest”

    Sarà Everest, un film diretto da Baltasar Kormákur, ad aprire, fuori Concorso, la 72ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2-12... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA
  • Effetto Venezia 2015 a Livorno

    Effetto Venezia 2015 Livorno

    Effetto Venezia a Livorno Dal 29 luglio al 2 agosto 2015 torna a Livorno ‘Effetto Venezia‘ 2015. Le antiche strade e i canali navigabili del quartiere de La... Leggere il seguito

    Da  Wfirenze
    CULTURA, EVENTI, VIAGGI
  • Ci vediamo a venezia?

    vediamo venezia?

    Ebbene sì, anche quest'anno Solaris si trasferisce al Lido, la Terra Santa dei cinefili: e malgrado le penitenze che ogni pellegrinaggio comporta (leggasi i... Leggere il seguito

    Da  Kelvin
    CINEMA, CULTURA
  • Incubo a Venezia

    Incubo Venezia

    Alberto Barbera, Direttore Artistico della 72ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nella conferenza stampa odierna di presentazione delle... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA
  • La Biennale di Venezia

    Biennale Venezia

    Tutti pronti per la Biennale di Venezia? Sta per arrivare la più importante esposizone internazionale d'arte del mondo! La Biennale di Venezia è nata nel 1895 e... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, VIAGGI
  • Venezia '72

    Venezia

    The Childhood of Leader - Brady Corbet 2015In concorso nelle sezione: Orrizzonti.Verso la fine della prima guerra mondiale una famiglia americana si stabilisce... Leggere il seguito

    Da  Tano61
    CINEMA, CULTURA