Magazine Medicina

Collana di e-book gratuiti

Creato il 25 giugno 2013 da Valentino
Ciao a tutti!
Quest’oggi vi parlo di una pagina molto interessante del sito del Collegio IPASVI di Roma, dalla quale è possibile scaricare un buon quantitativo di materiale interessante e ben fatto. Si tratta di una serie di E-Book, veri e propri libri provenienti dagli Atti delle relazioni congressuali dei convegni. COLLANA DI E-BOOK GRATUITI Gli argomenti sono i più diversi, dall’Assistenza al malato oncologico, al soccorso al paziente poli traumatizzato. Non mancano gli aspetti dedicati alla ricerca, oppure organizzativi e gestionali, utili ai coordinatori.Si tratta di documenti ben fatti, molto esaustivi e approfonditi sugli argomenti trattati, basti pensare che alcuni di essi vantano una lunghezza superiore alle 150 pagine! Ma la cosa migliore è che sono disponibili gratuitamente. Ecco l’elenco degli E-Book, cliccando su ognuno di essi accedete direttamente ai file che potrete scaricare:
1)   LE FONTI MULTIMEDIALI PER LA RICERCA INFERMIERISITCA.
2)   ENDOSCOPIADIGESTIVA - COLONPROCTOLOGIA.
3)   LA STERILIZZAZIONE.
4)   ONE DAYSURGERY E CHIRURGIA AMBULATORIALE.
5)   INFERMIERE E AZIENDA: QUALITA', EFFICIENZA, EFFICACIA, UMANITA'.
6)   PROBLEMATICHE E PROSPETTIVE INFERMIERISTICHE IN ONCOLOGIA.
7)   ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NEL BLOCCO OPERATORIO E NUOVE TECNOLOGIE.
8)   PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE INFEZIONI OSPEDALIERE.
9)   L'INFERMIERE E LA MODERNA CHIRURGIA. IL PAZIENTE STOMIZZATO.
10)L'INFERMIERE E IL RISCHIO OCCUPAZIONALE.
11)I WORKSHOP DI NURSING ORTOPEDICO E TRAUMATOLOGICO.
12)DIALISI: ASSISTENZA INFERMIERISTICA E QUALITA' DELLA VITA.
13)LAVORARE IN CARCERE: UN RIPIEGO O UNA OPPORTUNITA'
14)AGGIORNAMENTO IN ENDOSCOPIA DIGESTIVA
15)COMPETENZE INFERMIERISTICHE IN DIALISI
16)ASPETTI ORGANIZZATIVI, CLINICI E FORMATIVI NEL NURSING ALLA PERSONA POLITRAUMATIZZATA Da QUESTO LINK potrete invece accedere direttamente alla pagina in questione del sito,Sicuramente troverete fra questi degli argomenti di vostro interesse, quindi … Buona lettura!Valentino

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :