Magazine Bellezza

Come fare le salviette struccanti in casa

Creato il 13 ottobre 2014 da Moveup

Scritto da: Marta Graziani 13 ottobre 2014 in Donna Inserisci un commento 22 visite

fare le salviette struccanti in casa

Trovare le giuste salviette struccanti non è sempre facile: alcune sono troppo aggressive, altre non rimuovono efficacemente tutti i residui di trucco, quelle di marca costano un po’ troppo, mentre quelle economiche risultano alle volte scadenti o ruvide. Qual è la soluzione, allora? Farle da sole!

Oggi vedremo insieme proprio come fare le salviette struccanti in casa: si tratta di un procedimento semplicissimo, che richiede pochi ingredienti, perfetto se vi piace trovare soluzioni alternative e più naturali rispetto a quelle vendute nei supermercati.  Il trucco sta tutto nell’utilizzo dell’olio di cocco e nel suo contenuto in acido laurico (che ha naturali proprietà antimicrobiche, antiossidanti, antimicotiche, antibatteriche e lenitive).

Ovviamente, potete utilizzare queste salviette struccanti fai da te soltanto nel caso in cui non abbiate problemi di allergie ai componenti impiegati (in caso contrario, avrete già i vostri prodotti di fiducia!). Tutto ciò di cui avete bisogno sono un rotolo di asciugamani di carta (o anche un rotolo asciugatutto), un contenitore adatto, olio di cocco e un po’ del vostro solito detergente per il viso (quest’ultimo, tuttavia, è opzionale, quindi potete decidere voi se includerlo o meno). Abbiamo preso spunto dalle indicazioni trovate sul blog “One Good Thing by Jillee”.

salvietta

Foto: http://www.onegoodthingbyjillee.com

Il procedimento per le salviette struccanti fatte in casa

Tagliate a metà il rotolo asciugatutto e mettetelo nel contenitore che avete scelto, che riempirete con 4 tazze di acqua calda in cui avete fatto sciogliere 1-2 cucchiai di olio di cocco e, se volete, qualche goccia del vostro sapone per il viso. Voilà, il gioco è fatto! Qualora decidiate di fare in casa le salviette struccanti, è consigliabile utilizzarle in poco tempo e conservarle in un luogo fresco e asciutto.

Seguendo lo stesso procedimento, potete anche fare delle semplici salviette detergenti: vi basterà utilizzare soltanto le 4 tazze di acqua calda e poche gocce del vostro detergente concentrato preferito.


Commenta l'articolo come fare le salviette struccanti in casa salviette struccanti fai da te struccante fai da te

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines