Magazine Informatica

Come navigare in incognito con Chrome e Firefox

Creato il 16 febbraio 2013 da Andy04 @stilegamesnews

images

Tutti i browser che sono installabili sul nostro PC o Mac, o qualsiasi altro device, vi permette di avviare una navigazione in incognito che potrà farvi navigare online senza lasciare alcuna traccia sul vostro PC cancellando cronologia e nascondendo proxy e IP. Ovviamente il tutto è molto semplice dato che basterà selezionare tale opzione attraverso il menù predisposto, ma la cosa più difficile, o che almeno non è nota a tutti, è che Chrome e Firefox possono essere impostati in modo tale che si avviino sempre in modalità incognito attiva.

Per poterlo fare basterà cliccare sul collegamento del browser e selezionare la voce Proprietà dal menù. Da qui andate nel campo Destinazione e scrivere “–incognito” subito dopo uno spazio. Cliccate su Applica e poi OK per poter salvare le impostazioni e avere la funzione attiva sin dalla prossima apertura del programma. Se quindi è acceso dovrete spegnerlo e riaprirlo per far sì che la configurazione abbia immediatamente effetto. Per quanto riguarda Firefox dovrete andare nel menù Privacy e mettere la spunta a “Utilizza sempre la modalità di navigazione anonima”: premete OK e quindi confermate per poter avere il tutto in maniera più semplice e immediato rispetto alla controparte di Google.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog