Magazine Poesie

come quando fuori foglie

Da Inbassoadestra

L’altro giorno, cioè oggi, non stavo tanto bene, allora ho pensato che potevo continuare a spulciare tra gli annunci di lavoro. Poi ho trovato più produttivo fare un componimento coi pezzi di alcune delle canzoni di Sanremo che accennavano a motivi meteorologici. Cioè tutti tranne i La Crus e Max Pezzali. 

Come Quando Fuori Foglie

Come pioggia rovente giù nel mare te ne andrai

Come stella cometa in un giorno d’estate sorriderai

E piangerai, la poesia di un cielo fulmine che cade e rumore non fa

Su su su nel cielo

Punti di forza in tempeste di vento,

In questo disperato sogno tra il silenzio e il tuono

E un giorno il cielo di aprirà

E mi dirà che tu sei una rondine sopra le nuvole

Un’isola

Un deserto in un assurdo mercato rionale

E te ne andrai come le foglie

Che spesso mi han tradito [coerentemente] come foglie

come quando fuori foglie



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines