Magazine Lifestyle

Come realizzare le tende a vetro

Creato il 09 dicembre 2011 da Deanna @Deanna1911

realizzare tende,realizzare tende a vetro,come fare le tende a vetro,materiale tende a vetro,stoffa tende a vetro,dove mettere le tende a vetro,Le tende a vetro sono le più adatte quando l’ambiente è piccolo, specialmente se si tratta di una cucina,dove tendaggi più ingombranti  sarebbero poco pratici. Si possono realizzare in diversi modi: in tessuto grezzo per arredamenti moderni, rifinite con punti “a giorno” e arricchite con ricami per ambienti classici, con bordi all’uncinetto. Queste ultime sono assai preziose e adatte non solo per arredare ambienti in stile, ma anche ambienti modernissimi, con i quali realizzano un piacevole contrasto. Le misure vanno eseguite con molta precisione. Le tende possono
ricoprire solo l'intelaiatura delle finestre, coprire o meno il davanzale interno, o arrivare a toccare il pavimento. A queste misure vanno aggiunti, nelle tende realizzate con tessuti leggeri, alcuni centimetri destinati all’orlatura e altri 2 o 3 cm per ogni metro nel caso il tessuto sia di quelli che si ritirano al lavaggio (la precauzione riguarda anche i tessuti da lavarsi a secco).


Quanto alla confezione, perché la tenda "cada" perfettamente (abbia cioè un perfetto appiombo) è necessario preparare il drittofilo della stoffa, prima di tagliarla. Durante la fabbricazione i tessuti vengono spesso piegati e avvolti su rulli o assi e la loro trama iniziale può essersi spostata. Prima di tagliare è quindi consigliabile estrarre un filo per essere sicuri di eseguire il taglio in linea perfettamente retta. Se le cimose sono troppo pesanti rispetto al tessuto conviene tagliarle, per evitare che increspino l'orlo. Si inizia a orlare i bordi laterali,per poi passare a quelli inferiori e superiori. Per  la confezione delle tende a ferro, nell'orlo superiore (e volendo usare due bacchette, anche nell’ orlo inferiore), devono essere lasciate scucite le due estremità per infilarvi la bacchetta; l'orlo deve essere abbastanza largo perché la bacchetta possa scorrervi con facilità. Gli orli possono essere eseguiti a macchina o a mano, per lavori più impegnativi si può scegliere un orlo "a giorno". Volendo, si possono arricchire i tendaggi e le tende con volants, ruches, frange e bordi all'uncinetto. Nel caso il tessuto sia troppo cascante per mantenere la posizione voluta, è bene rinforzare l'orlo superiore con una leggera garza insaldata o con organza pesante.
Questi rinforzi vanno tagliati in drittofilo, nella larghezza della tenda finita. Quindi si applicano lungo il bordo superiore di quest'ultima, inserendone le estremità negli orli laterali, poi si ripiega il bordo superiore della tenda sopra il rinforzo e si cuce.
Per sostenere questo tipo di tende si possono usare semplici barrette metalliche estensibili, in ottone, smaltate o plastificate, da applicare alla traversa superiore dell'anta. La barretta va infilata o nell'orlo superiore (vedi sopra) o in un nastro tubolare, cucito dietro l'orlo superiore della tenda. Se si vuole che la tenda resti trattenuta contro l'anta anche inferiormente, si usa un'altra bacchetta uguale a quella applicata in alto (e in fase di orlatura della tenda si sarà evidentemente provveduto anche a realizzare l'orlo corrispondente). Un altro sistema assai efficace è quello di usare una speciale fettuccia adesiva (velcro), le cui due parti, una incollata alla traversa e l’altra cucita alla tenda, se accostate si uniscono per mezzo di sottilissimi “uncini” e “occhielli” di nailon.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ma come mi vesto?!

    come vesto?!

    "Oh My Wedding!" inaugura la sezioneMA COME MI VESTO?!per aiutare le invitate ad un summer wedding nella scelta dell'outfit!Forza ragazze, create gli outfit... Leggere il seguito

    Da  Micheladifiore
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Come sopravvivere alla mensa

    Come sopravvivere alla mensa

    Non so se avete mai avuto la (s)fortuna di mangiare in mensa. Io sì. Molte volte. Troppe volte. Io odio la mensa dai tempi delle medie, quando la differenza... Leggere il seguito

    Da  Siboney2046
    LIFESTYLE, PER LEI
  • Pizza facile! Ecco come fare

    Pizza facile! Ecco come fare

    E' sempre difficile accontentare i piccoli di casa, ma con questa ricetta riuscirete a superare gli imprevisti! Ingredienti:500 gr farina tipo "0" olio30 gr di... Leggere il seguito

    Da  Deanna
    LIFESTYLE, PER LEI
  • Spring, come soon!!!

    Spring, come soon!!!

    Oggi a Torino era primavera. Un piccolo anticipo a sorpresa, capace di farci abbandonare i cappotti per i più leggeri blazer, le gonne in tweed per il più... Leggere il seguito

    Da  Audreyinwonderland
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Muta come un pesce

    Siamo ancora dietro ai puzzle che piacciono tanto a Micro.Come mai i bambini hanno la noiosissima attitutine a ripetere le cose un centinaio di migliaio di... Leggere il seguito

    Da  Mammadesign
    LIFESTYLE, MATERNITÀ, PER LEI
  • Come creare un Tappeto patchwork

    Come creare Tappeto patchwork

    Unendo un certo numero di cuscini rivestiti con tessuti dello stesso tipo, ma di diverso colore o disegno, si può confezionare un’allegra trapunta adatta a far... Leggere il seguito

    Da  Deanna
    LIFESTYLE, PER LEI
  • Come trasformarsi in… puffo tontolone

    Come trasformarsi puffo tontolone

    Non so perché tra i vari Puffi al piccolo Lorenzo piaccia così tanto Tontolone; forse perché dopo aver visto l’ultimo film in 3D dove il protagonista è proprio... Leggere il seguito

    Da  Ideamamma
    BAMBINI, CREAZIONI, HOBBY, MATERNITÀ, PER LEI

Magazines