Magazine Creazioni

Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinetto

Da Lory663
Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinettoGli scalfi e le maniche sono fondamentali per la buona riuscita di un capo lavorato all'uncinetto. Sotto sono descritti tre modelli base: classico (a giro), raglan e semi-raglan. Per fare il modello di uno scalfo, occorrono le misure della larghezza spalle, del petto (sottobraccio) su metà dell'indumento, più le misure standard della lunghezza e profondità scalfo per il capo della propria taglia e la circonferenza del collo (soltanto per il raglan). Per modellare una manica, si dovrebbero avere le misure del polso, della lunghezza sottobraccio e sopra il braccio.
Generalmente, la manica si lavora dal basso verso l'alto, aumentando lungo la cucitura sottobraccio gradatamente e simmetricamente, tra il polso e lo scalfo. Lo scalfo e il colmo della manica si modellano con diminuzioni. Questi metodi si usano anche nella modellatura della cucitura della spalla.
Scalfi e manicheScalfo classico a giro

Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinetto

Manica a giro

Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinetto

scalfo classico a giro

Il classico scalfo a giro si ottiene sottraendo le maglie che occorrono alla larghezza spalle dal numero di maglie che si hanno sottobraccio. La metà di questa cifra è il numero di maglie da diminuire per ciascuno scalfo. All'inizio, diminuire almeno 2,5 cm di maglie, poi diminuire le maglie restanti distribuendole su alcune righe. Lavorare diritto finchè si raggiunge la giusta profondità.
Per il colmo della manica a giro, diminuire lo stesso numero di maglie diminuite per lo scalfo. Continuare a diminuire simmetricamente finchè il colmo è alto quanto lo scalfo; lavorare ancora una riga e fermare.
Scalfo raglan

Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinetto

Manica raglan

Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinetto

scalfo raglan








Uno scalfo raglan termina alla linea del collo e dev'essere calcolato in rapporto a questa. Qui è illustrato in combinazione con una scollatura quadrata. Per stabilire il numero delle maglie da diminuire, sottrarre le maglie della larghezza del collo dalle maglie del sottobraccio. Iniziare il raglan con 1 cm di diminuzioni da ambo i lati; distribuire le diminuzioni restanti simmetricamente e regolarmente sulle righe che occorrono a raggiungere la linea del collo.
Modellare la parte alta delle maniche allo stesso modo, lasciando da 8 a 15 cm alla linea del collo
Scalfo semi-raglan

Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinetto

Manica semi-raglan

Come si eseguono scalfi e maniche su un capo all'uncinetto

scalfo semi-raglan



Uno scalfo semi-raglan è modellato come un raglan nella metà inferiore, come uno scalfo a giro nella metà superiore e spalla. Calcolare il numero delle diminuzioni  come per uno scalfo a giro, ma invece di distribuirle sulle prime 4 o 5 righe, suddividerle su una linea inclinata per metà della profondità scalfo; lavorare diritto per la restante profondità.
Per il colmo della manica, diminuire simmetricamente sopra lo stesso numero di righe come per lo scalfo; lavorare ancora 1 riga e fermare.

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines