Magazine Informatica

Come velocizzare Windows XP, 7 e 8 con un piccolo tool

Creato il 20 settembre 2014 da Emix83
L’utilizzo frequente dei nostri sistemi operativi Windows soprattutto avviando molti programmi contemporaneamente, può far rallentare drasticamente le prestazioni del PC creando blocchi, arresti anomali e lentezza generale nell’apertura e chiusura dei software. 
Questo avviene in quanto l’apertura e chiusura di un software fa si che lo stesso rimane in memoria anche se non utilizzato rallentando le prestazioni generali del sistema operativo. 
Con questo piccolo trucco andremo a liberare la memoria dei programmi avviati ma non utilizzati, in modo tale che andremo a velocizzare il sistema
Ovviamente non ci accorgeremo da subito dei miglioramenti ma piano piano scopriremo che il PC reagirà bene durante l’utilizzo.
velocizzare windowsQuello che dovete fare è molto semplice, basta seguire questi piccoli passaggi:
  • per prima cosa clicchiamo con il tasto destro su un punto qualsiasi del desktop e creiamo un nuovo collegamento
  • Successivamente nel campo che si aprirà incollate la seguente stringa in grassetto e cliccate su fine:

taskkill.exe /f /fi "status eq not responding"
Tutto qui adesso avete creato un eseguibile in modo semplice e veloce; basterà quindi ciccarlo di tanto in tanto quando vedete che il PC ha dei rallentamenti, per liberare memoria e dare una piccola spinta alle prestazioni generali. 


nome_img EMILIANO DI PLACIDO
Amministratore e autore del sito
 
Ingegnere nella vita e blogger per diletto, amo il mondo della tecnologia e tutto quello che grava intorno ad essa.
Ogni tanto amo divagare e approfondire argomenti di varia natura per aumentare le mie conoscenze e condividerle con tutti voi lettori.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog