Magazine Astronomia

#CometWatch: una vista insolita della cometa 67P

Creato il 22 gennaio 2015 da Aliveuniverse @_AliveUniverse

Image: ESA/Rosetta/NAVCAM, CC BY-SA IGO 3.0 - Processing: 2di7 & titanio44, CC BY-SA IGO 3.0

E' la seconda volta in cui la NavCam di Rosetta riprende il nucleo della cometa 67P da un punto di vista veramente insolito: le 4 immagini del 16 gennaio pubblicate nella rubrica #CometWatch, mostrano la punta del lobo più grande che collega la regione Imhotep a sinistra, dove si trova il masso "Cheope" fotografato da OSIRIS il 19 settembre 2014, al lobo più piccolo, in basso a destra.

I 4 frame che compongono il mosaico in apertura (disponibile in dimensioni originali sul nostro album di Flickr) sono stati ripresi da una distanza di 28.4 km ed hanno una risoluzione di 2.4 m/pixel.

In questa inquadratura spiccano interessanti caratteristiche superficiali, come le tre strutture quasi parallele appena sopra il centro del mosaico, ben visibili anche nelle immagini del 20 novembre e subito sotto, una fascia di terreno liscio e con pochi massi.

#CometWatch: una vista insolita della cometa 67P

Image: ESA/Rosetta/NAVCAM, ESA Rosetta NavCam: 67P 20 novembre 2014
CC BY-SA IGO 3.0 - Processing: 2di7 & titanio44

L'orientamento del nucleo è molto simile agli scatti del 2 novembre: qui sotto una elaborazione del mosaico precedente dove la luce radente rende il paesaggio ancora più suggestivo.

#CometWatch: una vista insolita della cometa 67P

Image: ESA/Rosetta/NAVCAM, ESA Rosetta NavCam: 67P 2 novembre 2014
CC BY-SA IGO 3.0 - Processing: 2di7 & titanio44

Nella nuova composizione, il nucleo di 67P sfoggia anche molti più getti, complice la diversa illuminazione e l'incremento dell'attività cometaria in questi ultimi mesi.

#CometWatch: una vista insolita della cometa 67P

Sono appassionata di astronomia, spazio, fisica e di tutte le scienze in genere.
Aspirante reporter scientifica, ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover della NASA Curiosity su Marte, per condividere in modo semplice e puntuale le notizie più interessanti, pensieri e considerazioni.
Per lavoro mi occupo di web e video analytics presso ShinyStat (SV - Italia) e per hobby, da diversi anni, mi dedico ad elaborare le fotografie rilasciate dalle Agenzie Spaziali Internazionali, scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :