Magazine Attualità

Como Classica, Concerto e Cena in Tenuta de L’Annunziata – 10 giugno ore 20

Creato il 06 giugno 2014 da Yellowflate @yellowflate

ellecistudio

Si terrà martedì 10 giugno il primo appuntamento “Concerto e cena in Tenuta” della rassegna “Musica d’Estate” organizzata da Como Classica, un modo unico e originale per ascoltare musica classica gustando piatti raffinati e genuini al tempo stesso, immersi nel verde della Tenuta de l’Annunziata di Uggiate Trevano.

Durante il concerto il Trio Classico di Milano – formato da Massimo Debiasio al violino, Ina Schluter al violoncello e Keiko Hitomi Tomizawa al pianoforte – si esibirà nel “Trio in Re minore Op.49” di Felix Mendelssohn, nella “Danza Ungherese n.6” di Johannes Brahms, nella “Serenata” di Franz Schubert (trascrizione Franz Liszt), nel “Léende Valaque” di Gaetano Braga, e nella “Danza di Anitra” (Peer Gynt) di Edvard Grieg.

A seguire, cena presso la Tenuta.

Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando il numero 031.949172 o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica [email protected]

Il biglietto d’ingresso ha un costo di 35 euro a persona ed è comprensivo di concerto e cena.

Programma:

Felix Mendelssohn   Trio in Re minore Op.49
(1809-1847)   Molto allegro agitato; andante con moto tranquillo; scherzo, leggero e

   vivace; finale, allegro assai appassionato.

Johannes Brahms   Danza Ungherese n.6
(1833-1897)

Franz Schubert      Serenata (trascrizione Franz Liszt)
(1797-1828)

Edvard Grieg      Danza di Anitra (Peer Gynt)
(1843-1907)

Gaetano Braga      Léende Valaque
(1829-1907)

MASSIMO DEBIASIO, violino

Milanese, si è diplomato al Conservatorio “Verdi” e ha seguito corsi di perfezionamento a Siena, presso l’Accademia Chigiana con Franco Gullo, a Bonn e Salisburgo con Max Rostal. Violino di spalla dell’Angelicum di Milano e degli Incontri Europei con la Musica, ha svolto attività cameristica in Italia e all’estero con il Ludwig von Trio, il Berliner Streich Trio, il trio Clementi, e i Solisti Veneti. Dal 1974 è stato titolare della cattedra di violino presso l’Istituto musicale “G. Donizetti” di Bergamo. È presidente della commissione del concorso internazionale di violino Città di Tirana.

INA SCHLUTER, violoncello

Nata a Münster, in Germania, compie gli studi musicali presso la Musikakademie Detmold. Successivamente segue i corsi di alto perfezionamento in musica da camera con Tibor Varga, Max Strubb, Jost Michels, Hans Münch-Holland e George Neikrug. Nel 1975 viene scelta da Claudio Abbado come violoncellista dell’orchestra del Teatro alla Scala e nel 1985 da Riccardo Muti come secondo violoncello, dove collabora con i più prestigiosi solisti e direttori d’orchestra. Ina Schluter partecipa ai vari festival in Italia e Giappone e fa parte del Quartetto d’archi di Milano.

KEIKO HITOMI TOMIZAWA, pianoforte

Nata in Giappone, si è diplomata alla prestigiosa Accademia Toho Di Tokio e si è perfezionata con Lina Volpi Marzotto e Franco Gei. In Giappone ha vinto per due volte il concorso nazionale per giovani pianisti. Dal 1983 svolge attività concertistica sia in Giappone che in Italia.

Il secondo concerto della rassegna “Musica d’Estate” si terrà martedì 1 luglio presso la Tenuta de l’Annunziata di Uggiate Trevano con il duo arpa e violino di Motoko Tanaka e Davide Alogna: un programma estivo in cui il lirismo delle arie delle opere più famose incontrerà i virtuosismi di Paganini e Sarasate.


Per informazioni e prenotazioni:

Tenuta de l’Annunziata

[email protected]

tel. 031/949352

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :