Magazine Cultura

COMUNICATO STAMPA RainbWoman

Creato il 09 maggio 2013 da Maila Tritto

Buongiorno a tutti,
sono lieta di presentarvi RainbWoman: la rivista di informazione e cultura “scritta dalle donne, per le donne”. Prima di farvi leggere il comunicato stampa, desidero ringraziare tutte le persone che hanno accolto con entusiasmo questo mio progetto – che porterò avanti in qualità di direttore editoriale − e che hanno contribuito a renderlo nella versione – sfogliabile su Issuu – che potrete leggere a breve. Ringrazio, inoltre, Desy Giuffrè, per il suo incarico di condirettrice editoriale. Ma anche Anna De Mango, Asia Francesca Rossi e Cristina Zavettieri, per essere state le prime a prendere parte alla realizzazione della rivista. A Paola Sanseviero, che curerà l’aspetto grafico della rivista; a Petra Zari (alias Claire Queen), che ha curato la grafica del Blog Ufficiale; a Anita Book, che ha realizzato il video promozionale e a tutte le altre con le quali ho la fortuna di lavorare. Ecco a voi il comunicato, grazie per la vostra attenzione:  
Gent.ssimi tutti,
siamo oggi liete di comunicare la nascita e l’avvio di un progetto creato dalle donne…per le donne.  Un Magazine online – gratuito - a cadenza mensile che prende il nome di RainbWoman: un jeu de mots, una combinazione unica tra le due parole ‘rainbow’ e ‘woman’, che si fondono insieme per formare un unico stile.
   L’arcobaleno, simbolo di speranza e rinascita, è il marchio ideale per una rivista che mira a delineare al meglio l’aspetto dei diversi settori ai quali abbiamo deciso di dare maggiore rilievo: Storia, Letteratura, Moda, Società, Cinema, Musica, Arte. Sette colori per altrettanti macrosettori che vanno a ricoprire gran parte degli interessi dei lettori a cui speriamo vivamente di poterci rivolgere con eleganza e grande energia.  
   Ma RainbWoman è anche un luogo fisico, tangibile, che va al di là delle mere possibilità offerte dal Web 2.0, dai social network  di cui ormai è indubbia la loro capacità di unire le persone nonostante i chilometri di distanza, e dal mondo digitalizzato: quello che vogliamo proporre è un progetto ambizioso che nasce dall’esigenza di esprimere,  mediante la scrittura e la creatività che caratterizza la redazione,  le idee e le passioni che saranno i contenuti principali. 
   Al centro del «nostro universo editoriale» ci sarà la donna: colei che, dopo numerose lotte e rivendicazioni sociali, ha finalmente acquistato dignità e un posto di rilievo nella cultura. È stato  ed è ancora oggi  un processo graduale, e non sempre di facile attuazione.
   RainbWoman nasce esattamente da qui: dal desiderio di voler scoprire, attraversare e quasi sentire di poter vivere quel viaggio mirabolante che è da sempre la storia della Donna, di ogni donna: dalle coraggiose che hanno dovuto affrontare la propria vita nel silenzio e, spesso, in solitudine, a quelle che sono riuscite ad imprimere nel ricordo del loro nome  segni incancellabili di onore e gloria capaci di lasciare la loro firma rosa in ogni epoca e nel cuore dell’umanità.
   Quella di RainbWomanè una mission a largo spettro, nella quale la passione per le diverse discipline trattate  che accomuna l’intero staff - prettamente femminile -, si unisce ad uno stile semplice e al tempo stesso ricercato, volto ad abbracciare una fascia di lettori sempre più ampia. La professionalità con la quale si è deciso di affrontare quest’importante avventura in rete è alta, e spera di trovare le risposte che attende in una continuità di lavoro capace di soddisfare tutti.
   Noi di RainbWomansappiamo che la forza di questo progetto, di ogni progetto, sta nell’animo della condivisione, e siamo dunque orgogliose di poter considerare RainbWoman al pari di una scoperta, speranza, autoaffermazione e rinascita. È la firma di un nuovo orizzonte da raggiungere attraverso un percorso di crescita e fantasia.
      È un rosa cammino di libertà.   
-   Aggiornamenti e ulteriori contatti visitando il Blog Ufficiale di RainbWoman:
http://rainbwoman.blogspot.it/COMUNICATO STAMPA RainbWoman
Maila Daniela Tritto
Direttore editoriale
Desy Giuffrè
Condirettore editoriale


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog