Magazine Legge

Condominio: azioni giudiziarie e rappresentanza del condominio.

Da Rebecca63

Condominio: azioni giudiziarie e rappresentanza del condominio.Ai sensi dell’art. 1131, comma 2, c.c., la legittimazione passiva dell’amministratore del condominio a resistere in giudizio non incontra limiti e sussiste anche in ordine alle azioni di natura reale relative alle parti comuni dell’edificio, promosse contro il condominio da terzi o anche dal singolo condomino.

Cassazione Civile, Sez. II, 07 Giugno 2011, n. 12310

Teramo, 21 Giugno 2011 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :