Magazine Rugby

Conferme al Top

Creato il 28 gennaio 2011 da Rightrugby

Conferme al TopLa 17' giornata del Top14 francese offre conferme più che sorprese: il predominio di Tolosa, il continuo recupero di Clermont e Biarritz, la resa di Bourgoin, l'incapacità di uscire dalle rispettive crisi di Perpignan e Brive, l'andamento altalenante delle due parigine, la forza delle mura casalinghe.
Dello scontro anche verbale tra Clermont e Racing nell'anticipo di giovedì già abbiamo detto; per il resto la giornata presentava diversi confronti al vertice - situazione del resto frequente in un campionato con nove squadre in nove punti a contendersi cinque posti nei playoff. Facciamo un rapido "vol d'oiseau" sulla giornata del campionato transalpino.
- Un Tolosa cinico e un po' marpione fa il bottino pieno in casa con una Montpellier volonterosa ma poco più. Massimo risultato col minimo sforzo, senza forzature: finisce 29-9, due mete di Maxime Medard sempre più leader dei metaman del torneo (13 mete, secondo è Malzieu con 9), e due del pilone di sfondamento Census Jonhston, dall'altra parte solo tre punizioni di Bustos Moyano.
- Il campionato di Perpignan prosegue come era iniziato: all'insegna dell'incredibile spreco; anche quello di Biarritz, dopo qualche incertezza iniziale: caratterizzato dalla forza di carattere, dal never give up, soprattutto in casa. All'Aguilera la sfida atlantico-mediterranea s'è chiusa sul 23-21, coi catalani a segnare tutti i loro punti - contro zero dei padroni di casa - entro il 25' minuto. Biarritz usava tutti restanti tre quarti di gara per recuperare senza reazioni concrete da parte degli ospiti, pervenendo al sorpasso con calcio di punizione di Yachvili a due minuti dalla fine. Mete per i baschi di Guyot e Lakafia, due terze linee in reparto con Harinordoquy; tre le mete degli ospiti: una di punizione, le altre di Mermoz e dell'ala Michel, rilievo dell'ala Farid Sid. Ma non bastano.
- A proposito di "case" inespugnabili o quasi, Castres rifila un potente 34-12 alle ambizioni di risalita dello Stade Francais diretta concorrente. Tre le mete per la squadra del SudOuest, con il pilone Forestier, l'ala nazionale Marc Andreu e, cosa rara, dell'estremo Romain Teulet, che con questa segna un totale di 24 punti e scavalca Wilkinson alla testa della classifica marcatori. Tutti dal piede di Beauxis i punti dei parigini guidati da Parisse. che ri-perdono contatto col gruppo in lotta per gli ultimi posti utili per i playoff.
- Tolone in casa, senza Wilko e con Contepomi in regìa, usa il secondo tempo per recuperare e battere un pimpante Stade Rochelais: 12-9, con tre punizioni di Greg Goosen nel primo tempo recuperati da due mete nel secondo, dei "pacifici" Taumopeau, pilone di rilievo, e del centro Auleua.
- Bayonne rimane agganciata al gruppone playoff procurandosi a Brive l'unica vittoria esterna della giornata, per 18-26. Dopo il primo tempo chiuso sul 6 pari, gli ospiti si scatenano marcando tre mete in sette minuti nel terzo quarto di gara, con l'ala Huget, il mediano Garcia, il lock Boutaty. Tardiva la risposta allo choc dei padroni di casa: più tardi vanno in meta col pilone Khincagishvili e col solito Caminati schierato estremo, senza però riuscire a raggiungere il punto di bonus difensivo che in bassa classifica può spesso risultare cruciale. Nessuna traccia a referto di Luciano Orquera, che dai test match di novembre ha fatto solo una apparizione nel secondo tempo di Padova.
- Brive ripiomba in piena zona retrocessione, scavalcata da Agen che batte in casa l'ufficialmente rassegnato Bourgoin per 26-9, senza però ottenere il punto di bonus; una meta e 21 punti totali per l'apertura Conrad Barnard (nella foto), una meta del centro e Pampas XV Miguel Avramovic, contro tre penalty dell'irlandese ex Oyonnax Sylver Tian.
Tutti i nazionali europei (francesi a parte, otto italiani, tre inglesi e un paio di scozzesi) sono ora richiamati ai rispettivi ritiri; la prossima giornata di Top14 sarà a metà febbraio, in pieno Sei Nazioni quindi senza di loro. Sotto la classifica.

  • Classement général
  • Pts
  • BO
  • BD
  • J
  • G
  • N
  • P
  • p.
  • c.
  • Diff.
  • 1
  • Stade Toulousain
  • 56
  • 6
  • 4
  • 17
  • 11
  • 1
  • 5
  • 480
  • 312
  • 168
  • 2
  • Clermont
  • 49
  • 6
  • 3
  • 17
  • 10
  • 0
  • 7
  • 411
  • 286
  • 125
  • 3
  • Racing
  • 49
  • 2
  • 3
  • 17
  • 10
  • 2
  • 5
  • 397
  • 337
  • 60
  • 4
  • Biarritz
  • 48
  • 2
  • 4
  • 17
  • 10
  • 1
  • 6
  • 402
  • 344
  • 58
  • 5
  • Montpellier
  • 47
  • 5
  • 0
  • 17
  • 10
  • 1
  • 6
  • 367
  • 301
  • 66
  • 6
  • Castres
  • 46
  • 3
  • 5
  • 17
  • 9
  • 1
  • 7
  • 406
  • 329
  • 77
  • 7
  • Toulon
  • 45
  • 1
  • 4
  • 17
  • 10
  • 0
  • 7
  • 356
  • 318
  • 38
  • 8
  • Bayonne
  • 44
  • 1
  • 3
  • 17
  • 10
  • 0
  • 7
  • 346
  • 329
  • 17
  • 9
  • Stade Français
  • 40
  • 2
  • 4
  • 17
  • 8
  • 1
  • 8
  • 409
  • 361
  • 48
  • 10
  • Perpignan
  • 36
  • 0
  • 2
  • 17
  • 7
  • 3
  • 7
  • 326
  • 353
  • -27
  • 11
  • Agen
  • 28
  • 1
  • 1
  • 17
  • 6
  • 1
  • 10
  • 305
  • 473
  • -168
  • 12
  • La Rochelle
  • 27
  • 1
  • 4
  • 17
  • 5
  • 1
  • 11
  • 312
  • 418
  • -106
  • 13
  • Brive
  • 26
  • 1
  • 5
  • 17
  • 4
  • 2
  • 11
  • 284
  • 379
  • -95
  • 14
  • Bourgoin-Jallieu
  • 5
  • 0
  • 2
  • 17
  • 2
  • 0
  • 15
  • 248
  • 509
  • -261

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines