Magazine Sesso

Contraccezione con coca cola e coito interrotto. Le false credenze

Da Ladyblitz @Lady_blitz
Contraccezione con coca cola e coito interrotto. Le false credenze

ROMA – Coca cola come anticoncezionale, mai incinte la prima volta e nessun dialogo con il proprio ginecologo: le giovani italiane sono bocciate nelle conoscenza sulla contraccezione. A dirlo è una ricerca internazionale condotta Gfk Healtcare su quasi 9mila donne tra i 20 e i 30 anni in 17 Paesi. Tra loro anche 500 donne in Italia. E proprio dal nostro Paese vengono dati preoccupanti.

Per una giovane italiana su tre il coito interrotto è un efficace sistema contraccettivo  ed è impossibile restare incinta al primo rapporto. Solo il 16% si sente informata sui metodi contraccettivi disponibili e una su cinque non ha ai parlato con il proprio medico di contraccezione. Questo porta ad avere un tasso di aborti ancora troppo alto, soprattutto tra le adolescenti. Addirittura per il 7% del campione la Coca cola è uno spermicida, utile per non restare incinta, e per una su dieci, invece, basta un bacio per provocare una gravidanza.

Durante il congresso a Lisbona della Societá Europea sulla Contraccezione (Esc) in cui sono stati presentati questi dati è stato anche mostrato un nuovo dispositivo intrauterino, il più piccolo al mondo, disponibile anche in Italia, che una volta inserito dal ginecologo ha un effetto che dura tre anni. Un dispositivo, quindi, particolarmente indicato per le donne giovani, anche se va bene a tutte le età, perché, oltre a risolvere i frequenti casi di dimenticanza della pillola contraccettiva ha un bassissimo dosaggio ormonale.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Forconi: continuano le proteste e le polemiche

    Forconi: continuano proteste polemiche

    Pubblicato da Lance B. Johnson Forconi: continuano le proteste e le polemiche Il Movimento dei Forconi oggi è sulle prime pagine di tutti i giornali, ma in... Leggere il seguito

    Da  Webnewsman
    ATTUALITÀ, DA CLASSIFICARE
  • Le Maquillage

    Maquillage

    Una bella mano di verniceUn fondo tinta per apparireUn bioparco sulla vecchia discaricaUn cane per il contatto con la naturaIl prefisso eco per ammorbidireUna... Leggere il seguito

    Da  Mark
    CULTURA, TALENTI
  • Le Saltee Islands, le isole del tesoro!

    Saltee Islands, isole tesoro!

    www.salteeislands.infoSe guardate la carta geografica dell’Irlanda le scoprirete , non senza una certa difficoltà, minuscoli puntini, due, posti al sud-est dell... Leggere il seguito

    Da  Il Viaggiatore Ignorante
    VIAGGI
  • Le Emme - Gli uomini preferiscono le befane

    Emme uomini preferiscono befane

    E tu che befana sei???? Una raccolta di racconti divertenti per scoprire la befana che c'è in te... Titolo: Gli uomini preferiscono le befaneAutore: AA.VV. Leggere il seguito

    Da  Tuttosuilibri
    CULTURA, LIBRI
  • Le buonanime

    buonanime

    Io fino a due anni fa facevo la postina. Che portare la posta a Venezia non è mica un scherso come in teraferma. Prima di tuto in teraferma hanno i motorini, e... Leggere il seguito

    Da  Melusina
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • Le squisivoglie

    squisivoglie

    Buon pomeriggio!! quest'anno sulla mia tavola natalizia ci sono state LE SQUISIVOGLIE cosa sono? sono dei prodotti deliziosi e che sulla tavola non possono... Leggere il seguito

    Da  Manuelina
    CUCINA, RICETTE
  • “Le Sonnet”

    Sonnet”

    Guglielmo collaborava da anni con l’editore Fiorillo, per integrare le sue magre entrate di scrittore. Dirigeva una rivista e una collana di poesia... Leggere il seguito

    Da  Federbernardini53
    CULTURA