Magazine Economia

Contributi INPS lavoratori domestici

Creato il 03 gennaio 2013 da Studiocassaro

Contributi INPS lavoratori domesticiScade giovedì 10 gennaio 2013, il termine per il pagamento dei contributi relativi al quarto trimestre dell'anno 2012 per i lavoratori domestici.Ricordiamo che a decorrere dal primo trimestre 2011 i bollettini postali sono stati sostituiti dai MAV, pagabili senza spese di commissione, presso gli sportelli bancari e presso gli uffici postali, anche presso il circuito Reti Amiche, presentando il codice fiscale del datore di lavoro e il codice rapporto di lavoro e le tabaccherie che espongono il marchio Servizi INPS; infine, utilizzando la carta di credito (Visa, MasterCard e Moneta) si può pagare anche utilizzando il sito web dell’INPS o tramite il numero verde 803.164.Si ricorda che con circolare n.85 del 15 giugno 2011, l'INPS ha chiarito che è stato predisposto, esclusivamente per i soggetti legittimati ai sensi del comma 1, articolo 1, della Legge n.12/1979, il servizio di emissione massiva dei MAV per il pagamento dei contributi domestici. Tali soggetti, in primis i Consulenti del Lavoro, potranno inviare all'INPS i dati necessari alla determinazione dell'importo dei contributi dovuti per ciascun datore di lavoro

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :