Magazine Calcio

Coppa Italia, il trionfo dell'Inter

Creato il 06 maggio 2010 da Juveincampo

L'Inter batte la Roma 1-0 e vince la sesta coppa Italia

© Foto Pegaso

Con un gol di Milito al 40', l'Inter si e' aggiudicata la sua 6/a Coppa Italia, battendo la Roma sul neutro dell'Olimpico. Partita ricca di tensioni e scorrettezze, culminata nel finale con l'espulsione di Totti per un durissimo quanto inutile calcione a Balotelli. Dopo il triplice fischio, accenno di rissa tra le squadre e anche l'invasione di campo di un tifoso che si e' rivolto verso Cambiasso. Di gran fattura il gol di Milito che ha scagliato la palla in rete da fuori area.


Dopo il triplice fischio, accenno di rissa tra le squadre e anche l'invasione di campo di un tifoso che si e' rivolto verso Cambiasso. Di gran fattura il gol di Milito che ha scagliato la palla in rete da fuori area.
Alla fine festeggiano i nerazzurri.
Per errore all'entrata in campo dei giocatori è partito l'inno 'Roma, Roma, Roma', poi subito tolto, che ha fatto infuriare Mourinho. Il tecnico portoghese fa notare agli organizzatori che si gioca in campo neutro e, secondo quanto riferito dalla Rai, avrebbe detto: «Se finisce 1-1 vinciamo noi perché giochiamo in trasferta».
Ecco le formazioni:
Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Materazzi, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Thiago Motta; Sneijder; Milito, Eto'o. A disposizione: Toldo, Stankovic, Muntari, Mariga, Samuel, Pandev, Balotelli. Allenatore: José Mourinho.
Roma (4-2-3-1): Julio Sergio; Burdisso, Mexes, Juan, Riise; De Rossi, Pizarro, Perrotta; Taddei, Toni, Vucinic. A disposizione: Lobont, Totti, M.Motta, Julio Baptista, Tonetto, Brighi, Menez. Allenatore: Claudio Ranieri.
Arbitro: Nicola Rizzoli (sez. arbitrale di Bologna)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog