Magazine Opinioni

Corona-Minetti, coppia perfetta (F. Merlo)

Creato il 11 agosto 2012 da Tiba84
Corona-Minetti, coppia perfetta (F. Merlo)Il dio del gossip, astuzia e capriccio della cronaca, ha finalmente rimesso le cose a posto e, come in un minuetto o in una quadriglia, Nicole Minetti ha incontrato il giovane uomo che la completa. Le loro foto d’amore sulle pagine dei principali settimanali popolari, non importa se rubate o vendute, sono la vera lettera di dimissioni di Nicole dal consiglio regionale lombardo, dall’erotismo da geriatria, dal travestimento come stimolo e come surrogato… Fabrizio Corona infatti è la sua esatta metà e nessun regista avrebbe potuto immaginare un finale più giusto di questo.
E’ dunque vero che il gossip è il più sapiente dei mezzani, l’angelo nascosto sotto il tavolo di un’ Italia che aveva trasformato la politica in vizio da taverna e il famoso Palazzo pasoliniano in casa chiusa, in postribolo di Stato, e adesso si libera di tutto, della ricotta e delle ragazze briffate nel burlesque, delle lupe affamate e dei tristi festini a pagamento affollati di vecchi troppo vecchi e di giovanette troppo giovani. Ecco: l’Italia si libera di tutti quei ricchi miserabili con una vera esplosione di ormoni, getta via gli ultrasettannni viagrati e recupera l’ autentica carnalità. Quattro clic di normale pettegolezzo popolare, di sano e volgare paparazzismo e finisce l’era mefitica dell’utilizzatore finale
Insieme, Corona e la Minetti sono la coppia dell’estate, uguali e paritari, belloni e maledetti. E sono l’amore che sta appassionando gli italiani non perché siamo un popolo di voyeur – o per lo meno non solo – ma perché i loro baci e le loro fughe, gli alberghi dove si incontrano, e il broncio di lei che diventa sensuale in attesa che lui ne combini un’altra, e il sorriso di lei che gatteggia mentre lui brucia tutti i semafori rossi, insomma questa riedizione di Bonnie e Clyde, con i tatuaggi al posto dei mitra, è l’ultima riga di una storiaccia di sesso malato e di strapotere corrotto, la vera fine del berlusconismo, la nemesi del muscolo e dei solidi bicipiti.
Fabrizio e Nicole sono l’uno la pupa dell’altro, e sembrano financo a noi – poveri noi – un nuovo logos. Sono una nuova Italia anche per noi che solitamente non consumiamo, non leggiamo e non seguiamo le figurine della società in vista. Eppure anche noi scettici e sgamati siamo spettatori ammirati di questa sfrenata esibizione di giovinezza e di volgarità, di bullismo e di seduzione, e ci piace che lui si pavoneggi e dica che e che lei replichi che , perché nel gossip da consumo popolare c’è anche questo, lei che prima si nega e poi si offre come un premio, non un tira e molla ma l’ammiccare per meglio cedere… Se insomma ci siamo ridotti a trattare la Minetti e Corona come Hegel trattava il suo Napoleone a cavallo, è perché lo spirito del tempo, in questo nostro malandatissimo Paese, di questo parla, di questo è fatto, di una love story contro il piripì di love of my life, corpi tonici contro la carne frolla e imbottita di borotalco che la stessa Minetti chiamava .
Certo, queste non sono le foto di Walter Chiari e Ava Gardner che fecero impazzire l’Italia, quando il grande attore faceva a pugni con i paparazzi. Lì c’era un Olimpo dove stavano i divi da ammirare, applaudire e raccontare, qui invece non ci sono divinità ma surrogati, ninfe in luogo di Diana cacciatrice e di Venere. Non c’è neppure il mantello di Natasha che diventa contadina danzando con Andrej, qui la principessa non riesce ad essere regale e il blasone del cavaliere è fatto di sguaiataggine, questi sono divi inseguiti nelle toilette di locali a uso di nottamboli qualunque, la colonna sonora non è di Fred Buscaglione ma è la techno music dei raves, e l’estate nelle loro mani non è sentimento e mistero ma una consumazione di ecstasy da menù turistico.
E però Nicole che mentre tratta la sua buonuscita, mentre vende il suo silenzio, e forse vuole un altro milione o forse vuole interpretare un film, e forse vuole un’altra vita o forse vuole ritornare in politica ma cambiando partito…, insomma Nicole che mentre elenca tutte le possibilità velleitarie e romantiche e birichine acchiappa la sua verità e bacia e abbraccia se stessa in Corona è, per sé e per tutti noi, un bagno di realtà, è il piede d’Italia che trova finalmente la sua scarpa. Nicole Minetti è l’unica ragazza del mondo che, prendendosi il cattivo ragazzo, ha finalmente messo la testa a posto.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Una corona da principessa

    corona principessa

    Pin It Il carnevale sta per finire, a dirla tutta da noi è già finito, ma il tempo per essere una principessa c'è sempre. Così complice una richiesta... Leggere il seguito

    Da  Jolesulprato
    HOBBY, MATERNITÀ, PER LEI
  • Il cielo da Merlo

    cielo Merlo

    Samuele Silva - Samuele Silva - Blog e PhotoBlog Mi trovavo al cimitero di Merlo (piccola frazione nei pressi di Mondovì) per fotografare le mongolfiere... Leggere il seguito

    Da  Vidharr
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Brioche in corona.

    Brioche corona.

    La felicità profuma di brioche. Sei stressata e inquieta, vorresti mordere qualcuno, ne hai davvero fin qui, il sorriso, che ti stampi in volto al risveglio e t... Leggere il seguito

    Da  Melagranata
    CUCINA
  • Corona d'alloro per laurea

    Corona d'alloro laurea

    Buonasera!!E' il periodo degli intrecci questi :)))Oggi ho intrecciato dei rami di alloro per creare una corona che servirà per celebrare con simpatia una... Leggere il seguito

    Da  Cria
    CREAZIONI, HOBBY, LIFESTYLE
  • La corona di spine

    corona spine

    Cercando GesùdiVicenzo Paglia e Franco ScagliaPiemme pagine 345 € 17,50Hitler ha sterminato gli EbreiAmin Dada gli UgandesiMengistu gli EtiopiPol Pot i... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    LIBRI
  • Il merlo-Turdus merula

    merlo-Turdus merula

    merlo maschioIl merlo(Turdus merula)è un uccello che appartiene alla famiglia delle Turdidae.Il maschio è lungo fino a 25 centimetri e presenta un piumaggio in... Leggere il seguito

    Da  Stelladellest
    DA CLASSIFICARE
  • Corona di riso con polpette

    Corona riso polpette

    INGREDIENTI 350gr. di riso 1/2 litro di brodo (anche di dado) 1 cipolla olio di oliva parmigiano grattugiato (abbondante) 100gr. di emmenthal 100gr. di fontina... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE