Magazine Architettura e Design

Corso di falegnameria a Milano

Da Carloferrari

Postato in: Restauro
Con l'inaugurazione dei corsi di falegnameria a Milano inizia la pubblicazione di una serie di articoli sulla falegnameria base per il restauro.
Molti di noi restauratori hanno iniziato in un piccolo box con due morsetti, un pò di colla e tanta voglia di fare. Poi, piano piano, si acquistano i primi attrezzi e si fanno i primi corsi di approfondimento. Ecco una guida per non sbagliare.
I 10 utensili che non possono mancare nel tuo laboratorio:
Corso di falegnameria a Milano
Banco: un punto di appoggio e di fissaggio solido è fondamentale per qualsiasi lavorazione; un buon banco da falegname è dotato di vari tipi di morse per bloccare pezzi di ogni forma. L’alternativa più economica è un tavolo solido e pesante dotato di una buona morsa di ferro.
Corso di falegnameria a Milano
Scalpelli: sono il più semplice ma anche il più importante strumento di modellazione del legno; per cominciare bastano 5 o 6 scalpelli con lame da 4 a 35 mm di larghezza.
Corso di falegnameria a Milano
Pialle: indispensabili per spianare superfici, per fare smussature e battute, per pareggiare tasselli o per modellare modanature. Si trovano di ogni forma e dimensione, ma può bastare averne una di ferro lunga sui 30-40 cm per spianare, una più piccola per lavori più fini e una sponderuola (una pialla piatta con la lama larga quanto il corpo) per le battute.
Corso di falegnameria a Milano
Mola e pietre: gli utensili da taglio devono tagliare perfettamente, sia per la qualità del lavoro sia per la sicurezza dell’operatore. Ogni artigiano ha il suo metodo di affilatura, che però in linea di massima contempla il passaggio alla mola (meglio se ad acqua) e l’utilizzo di pietre per ravvivare il tagliente.
Corso di falegnameria a Milano
Raspe e lime: le raspe sono molto utili per asportare velocemente materiale anche in punti difficili da raggiungere, le lime (per il legno vanno usate grane grosse) servono per rifinire incastri o particolari.
Corso di falegnameria a Milano
Martelli e mazzette: una selezione di vari pesi e misure può servire in un’infinità di lavorazioni, dal piantare chiodi ad aprire incastri passando per modellazione e scultura.
Corso di falegnameria a Milano
Seghe: la prima fase della lavorazione di un volume di legno è tagliarne via le parti in eccesso. Il tipo di forma che vogliamo ottenere determinerà il tipo di sega che useremo. E' utile avere un segaccio grosso per tagli voluminosi, una sega a dorso per gli incastri e un seghetto da traforo per tagli curvi.
Corso di falegnameria a Milano
Trapano: e’ auspicabile che abbia almeno due velocità, ed entrambe le direzioni di marcia. Un buon avvitatore è più versatile come utilizzo ma per i lavori pesanti il trapano è preferibile.
Corso di falegnameria a Milano
Strumenti di misura e di tracciamento: la parte di pianificazione del lavoro e di tracciamento sul legno è fondamentale per avere buoni risultati in ogni tipo di lavorazione.
Corso di falegnameria a Milano
Morsetti: non sono mai troppi. Indispensabili per gli incollaggi ma anche per fissare i pezzi al banco. Per coprire incollaggi di grande dimensioni si possono accoppiare morsetti più piccoli, ma l’ideale è averne molti e di varie lunghezze.
Matteo Gandini
Scopri i segreti della falegnameria con il corso dal vivo:
corso di falegnameria a Milano
Se ti piace questo articolo clicca su "Mi piace" e condividilo con i tuoi amici :)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Manipolazione in corso

    Manipolazione corso

    Robert Burnley, che si definisce maestro spirituale e terapeuta della sofferenza, sul suo sito scrive: “Finché pensiamo che per essere felici non possiamo fare ... Leggere il seguito

    Da  Serenagobbo
    CULTURA, LIBRI
  • Corso Epub

    Segnalo questo materiale di Livio Mondini, che mette a disposizione le sue splendide slide sul corso per fare Epub, organizzato di recente da Imparafacile, che... Leggere il seguito

    Da  Nicomarti
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, SCUOLA
  • Maxxi: saldi in corso

    Maxxi: saldi corso

    I saldi, arrivano anche al Museo Maxxi di Roma. L’idea è della Fodazione del Maxxi che, prima di dare il via alla nuova stagione che partirà il prossimo 23... Leggere il seguito

    Da  Andreainsardi
    CONSIGLI UTILI, EVENTI, MUSEI, VIAGGI
  • Corso intensivo di Esperanto

    Corso intensivo Esperanto

    EventiSabato 19 gennaio e sabato 26 gennaio ore 10-16Centro Interculturale corso Taranto 160, TorinoEvento Facebook Pensi sia impossibile imparare le basi di un... Leggere il seguito

    Da  Philomela997
    CULTURA, EDITORIA E STAMPA, LIBRI, STORIA E FILOSOFIA
  • Corso C++: presentazione

    Corso C++: presentazione

    Questo corso si prefigge lo scopo di insegnare le basi alla programmazione in C++. Come è facile intuire, il linguaggio C++ nasce come estensione del... Leggere il seguito

    Da  Scimiazzurro
    TECNOLOGIA
  • Corso seo torino

    Corso torino

    Eccoci alle prese con altra roba fresca da andare ad ascoltare per modellare il nostro bagaglio di informazioni sul web marketing. Leggere il seguito

    Da  Seopalermo
    TECNOLOGIA
  • Food blog: un corso a Milano con Nicola Santini, trucchi del mestiere per un blo...

    Food blog: corso Milano Nicola Santini, trucchi mestiere blog cucina

    Ditemi voi come si fa a scrivere un post mentre Leo smanetta con l'iPad, il quale spara a ripetizione: Le tagliatelle di nonna pina Torero camomillo Iodio di... Leggere il seguito

    Da  Ricette E Racconti 3.0
    CUCINA, RICETTE, VINO