Magazine Cucina

"cosa bolle in pentola..." parte2.

Da Jolesulprato
L'arte di arrangiarsi in cucina non consiste solo nel fatto di sapere utilizzare nel modo migliore (per il palato e non solo ovvio) quello che abbiamo nel nostro frigorifero ma anche in una impresa moltooo piu difficile...
riuscire a fare mangiare ad un ragazzo di 5 anni gli spinaci ed simili.
Poche mamme sono fortunate ad avere i bambini di larghe vedute in cucina che di buon grado accettano ogni proposta. Io lo sono a 50%...YoYo piccola decisamente apprezza i miei impegni culinari (grazie AUTOSVEZZAMENTO...n.b. a vostra destra troverete il link che vi porterà in un forum meraviglioso e vi aprirà davanti un mondo nuovo in cui svezzare non significa necessariamente anche impazzire).


Ecco che diventiamo bravissime a nascondere, mimetizzare e inventare...
Oggi per la seria "cosa bolle in pentola..." ecco a voi le focacce con i spinaci
foto by JoleSulPrato...meglio conosciute come
LE FOCACCE DEL RANOCCHIO
350g farina di Manitoba180g di latte150g di spinaci lessati,strizzati e frullati12g lievito di birra10g grana grattugiatozuccheroolio extra verginesale
Impastare gli spinaci con la farina, il lievito, il grana, un pizzico di zucchero, 6g di olio, il latte tiepido e un bel pizzico di sale. Fare lievitare per circa 2 ore.Quando l'impasto risulta triplicato formare le palline e farle riposare un ora,stendetele dopo in dischi, pennellate con acqua mista al olio e lasciate lievitare per altri 45 min.Cuocere per 20 min a 190°CFarcire a piacere
                    Fonte La CucinaItaliana foto by JoleSulPrato

Buon appetito.
Vi ricordo che potete continuare a postare le vostre ricette nel link sotto.Più ci siamo più ci inspiriamo a vicenda!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :