Magazine Società

Cosa si festeggia oggi?

Creato il 25 aprile 2013 da Funicelli
Da "Lettere di condannati a morte della Resistenza Italiana", una delle lettere scritte da partigiani, prima di essere fucilati dai repubblichini
Caro papà,benché non sia nato nel tuo stesso letto e non porti il tuo nome, sono riconoscente di quanto hai fatto per me nella vita terrena. Sono sull’orlo della vita terrena e mi involo nel più alto dei cieli. Tu che sei un uomo di alti sentimenti, sappi che tuo figlio muore per un alto ideale per l’ideale della Patria più libera e più bella.Di’ al mio vero papà che lo perdono di tutto il male che ha fatto e che questo lo stimoli ad essere un uomo onesto nella vita.Caro papà, tutta la mia riconoscenza te la esprimo col mio cuore. Caro papà, sappi che non ho amato come mio insegnante di vita laboriosa ed onesta altro che te.Scusami se ti scrivo in questa maniera ma queste sono parole che mi escono dal cuore in questo triste e nello stesso tempo bel momento di morte.Col cuore straziato ti lascio baciandoti caramente.tuo per sempre figlioRenzo
La nostra libertà, quella che oggi più o meno tutti viviamo, è passata per queste persone.
E' una delle voci del popolo che hanno pagato il prezzo più alto per la nostra democrazia:

"Le Lettere contengono la voce di un altro popolo; di uomini e donne, appartenenti a tutte le età e a ogni classe sociale, consapevoli del dovere della libertà e del prezzo che essa, in momenti estremi, comporta. Chiunque anche oggi le leggerà, vi troverà un'altra Italia e non potrà non domandarsi se davvero non ci sia piú bisogno di quella voce o se, al contrario, non si debba fare di tutto per tramandarla e mantenerla viva nella coscienza, come radice da cui ancora attingere forza."Dalla Nota introduttiva di Gustavo Zagrebelsky 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • [Video] A cosa serve lo Stato?

    Abbiamo sottotitolato per voi questo video dell’Istituto Roosevelt, il prestigioso think tank “liberal” americano, vicino al Partito Democratico di Obama. Leggere il seguito

    Da  Keynesblog
    ECONOMIA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • 10 anni di prigione. Per cosa ?

    anni prigione. cosa

    Car** tutt**, LA GENTE omolesbotransbisex DELLA NIGERIA HA ANCORA BISOGNO DEL NOSTRO SUPPORTO PER DIFENDERE IL PROPRIO DIRITTO A ESISTERE. VI PREGO DI LEGGERE... Leggere il seguito

    Da  Albamontori
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Cosa nasconde Mario Monti.

    Cosa nasconde Mario Monti.

    Alcuni aspetti illustrati nel seguente articolo li avevamo già portati all'attenzione dell'opinione pubblica poco dopo la nomina di Monti a senatore a vita,... Leggere il seguito

    Da  Tuttouno
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Cosa è successo?

    Cosa successo?

    Non sono mai riuscito a farmi prendere dal pathos che allo stesso tempo nutre e divora chi tifa per questa o quella squadra di calcio, ma devo ammettere che... Leggere il seguito

    Da  Malvino
    SOCIETÀ
  • Cosa scrive il lettore

    Cosa scrive lettore

    Nell’elenco delle ricerche ho trovato ieri alcune espressioni che, per motivazioni differenti, non hanno avuto un effetto positivo sul mio umore. Le prime... Leggere il seguito

    Da  Virginia Less
    BAMBINI, COPPIA, FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Votare a cavolo, ogni cosa.

    Votare cavolo, ogni cosa.

    Va detto; Matteo Renzi ha reso possibile un fatto unico, imprevedibile, forse irripetibile: Il PD che fa le primarie e le vince, non era mai successo.... Leggere il seguito

    Da  Simodisordina
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Cosa significa uguaglianza?

    Cosa significa uguaglianza?

    di Salvatore CarvelliMa cosa significa uguaglianza? È il principio secondo il quale non vi è alcuna distinzione di razza, religione, cultura e sesso; voglio... Leggere il seguito

    Da  Postpopuli
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ

Magazine