Magazine

Cosa trasforma una semplice discussione in un litigio

Creato il 28 dicembre 2011 da Maicol

Cosa trasforma una semplice discussione in un litigioLe discussioni in un rapporto di coppia sono davvero all’ordine del giorno. Sebbene sia normale discutere e scambiarsi punti di vista differenti e opinioni, anche in maniera abbastanza accesa, il punto di non ritorno che fa trasformare il tutto in un litigio è semplice da superare e per questo motivo sarebbe meglio sapere come fare per evitare di trasformare ogni discussione della coppia in un litigio devastante.

Cerchiamo per questo di mettervi in guardia, facendovi presente quelli che sono gli errori tipici da evitare. Ricordate che i litigi in sé sono sempre qualcosa di sterile e inutile e questo sia perché allontanano il partner sia perché sono non costruttivi.

Vediamo quali sono gli errori da evitare: il primo, il più importante, è il voler vincere sempre e avere sempre l’ultima parola. La discussione non è una guerra e non ci devono essere né vincitori né vinti. L’atteggiamento di sfida non aiuta niente e nessuno, specie in un rapporto di coppia.

Il secondo errore da evitare è quello di credere che l’unica soluzione possibile al problema che ha fatto degenerare il tutto è quella che proponiamo noi. Insomma, come diciamo spesso, il dialogo è molto più costruttivo che l’imporre la propria soluzione. Anche iniziare la discussione in un momento difficile, tipo dopo la fine di una pesante, perché si è accumulato molto stress e questo può essere un punto a sfavore.

Infatti, iniziare una discussione in un momento di stress può far dire cose che non pensiamo e questo è sempre negativo sia per la coppia che per se stessi.

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog