Magazine Viaggi

Cosa vedere a Parigi: una passeggiata sulle sponde del fiume Senna

Creato il 04 dicembre 2014 da Surfingplanet @surfingplanet

Non sappiamo perché ma Parigi è una città, in cui ci piace tornare. Sarà per  i croissant o per le paine au chocolat o semplicemente per il suo fasciano a volte decadente ma sempre attrattivo.

L’ultima volta che siamo stati a Parigi, abbiamo deciso di prescindere dalla visita dei grandi musei e vedere ciò che più ci piace di questa città in tranquillità godendoci ogni luogo.

Oggi ti vogliamo portare a scoprire cosa vedere a Parigi, con una passeggiata sulle sponde del fiume Senna; uno sfondo perfetto.

Iniziamo la nostra passeggiata da Le Champ de Mars dove si trova la famosa Torre Eiffel, costruita da Gustavo Eiffel per l’esposizione universale di Parigi del 1889. E’ uno dei luoghi imprescindibili sulla lista di cosa vedere a Parigi. La sua imponenza e maestosità che affascina tutti si nota in tutta la zona circostante. E’come se vegliasse sulla  città.

Cosa vedere a Parigi - Torre Eiffel

Continuiamo la nostra passeggiata su cosa vedere a Parigi lungo le sponde della Senna ed arriviamo al Ponte Alexandre III, un ponte molto peculiare difficile da non notare con le sue statue dorate rappresentanti Pegaso e con i suoi trentadue candelabri che lo illuminano di notte. Non è possibile passare dritti senza farsi travolgere dalla sua particolare bellezza.

Cosa vedere a Parigi - Ponte Alexandre III

Davanti al ponte Alenxandre III troviamo il Palazzo Nazionale degli Invalidi, conosciuto come Les Invalides. Originariamente era una residenza militare per i soldati ritirati o pensionati, oggi ospita varie installazioni museali e religiose. Qui si trova anche la tomba di Napoleone Bonaparte che non includiamo sulla lista di cosa vedere a Parigi ma a te può interessare.

Cosa vedere a Parigi - Gli Invalidi

Continuando, un po’ più avanti sulle sponde del fiume Senna troviamo la Piazza della Concordia situata tra la strada dei Campi Elisei ed i Giardini de Tullerías. La piazza della Concordia è molto conosciuta per la sua storia ed è la piazza più rappresentativa di Parigi. Al centro si trova l’obelisco di Luxor tra due fontane monumentali spettacolari.

Cosa vedere a Parigi - Piazza della Concordia

I giardini de Tullerías sono una gradevole luogo dove continuare la nostra passeggiata fino ad arrivare al museo del Louvre dove possiamo apprezzare l’imponente edificio e le sue piramidi di vetro.

Cosa vedere a Parigi - Giardini Tulleries

Continuiamo fino all’isola della Cité dove ci aspetta la maestuosa Cattedrale di Notre Dame, un altro luogo imprescindibile sulla lista di cosa vedere a Parigi. Scenario di molte storie tra le quali la più famosa è la Bella e la Bestia, non è difficile immaginarsi Quasimodo vivendo negli angoli più nascosti della spettacolare cattedrale in stile gotico ricca di dettagli interessanti. Qui ci piace sederci un po’ nei giardini che si trovano dietro la cattedrale e goderci la tranquillità che offre questo luogo.

Cosa vedere a Parigi - Notre Dame

Questo itinerario è di circa sei chilometri, si può fare in un giorno in tutta tranquillità. Ma ricorda anche di apprezzare la cultura locale e il cibo soprattutto i panificati come i croissant ed il paine au chocolate che non hanno rivali.

Speriamo che questa passeggiata ti invogli a fare un giretto a Parigi e scoprire i luoghi che abbiamo selezionato in questa lista di cosa vedere a Parigi lungo la Senna.

Email * Nome Cognome

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :