Magazine Famiglia

Cose NON indispensabili quando nasce un bimbo

Da Mammagiovane

Cose NON indispensabili quando nasce un bimbo
Dopo aver avuto una bimba ho maturato queste convinzioni del tutto personali e anche non condivisibili, spero comunque possano esservi utili.
Ecco ciò di cui si può fare a meno in vista della nascita di un bimbo:

Trio di ultimissima generazione con cambio shimano e servo sterzo:  io ne ho comprato uno che costava 370 euro e mi sono trovata veramente bene.Al momento costa ancora meno perchè è di due anni fa ma non ha niente di differente da quelli attualmente in commercio. L'unica cosa che non è fronte mamma, ma ci sono trii con entrambe le posizioni di qualche anno fa che ora costano pochissimo.Ho amiche che hanno comprato la classica carrozza vintage che tutti conosciamo e che costa un occhio della testa. L'hanno usata 5 mesi e l'hanno dovuta accantonare per passare al passeggino. Con lo stesso prezzo della carrozza avrebbero comprato un signor trio.
Seggiolone gigante: non è necessario comprare il classico seggiolone gigante che occupa un infinità di spazio! Io personalmente mi sono trovata bene con un seggiolino  alza sedia con vassoio che si può togliere quando il bimbo mangia a tavola con i grandi. E' comodo perchè puoi usarlo sia in casa che da amici o al ristorante e si adatta bene a tutti i tipi di sedia.
Maialino per insacchettare i pannolini sporchi: è vero che i nostri bimbi riescono a produrre armi biologiche ma se proprio vi da fastidio la puzza che emanano i pannolini sporchi nella pattumiera basta comprare un rotolo di sacchetti freezer che si trovano a meno di 3 euro e durano una vita.
Sterilizzatore: io avevo quello a freddo, prestato da mia zia ma non l'ho mai usato. I primi tempi sterilizzavo mettendo tutto in pentola con acqua bollente (e poi neanche tanto perchè mia figlia non ha mai preso il ciucco), ora lavo solo con acqua e sapone, se voglio dare un igienizzata aggiungo bicarbonato.
Marsupio: questa di acquistare il marsupio sembra una gran moda, ma poi di genitori che lo indossano se ne trovano veramente pochi. Mia figlia è nata in inverno e il marsupio non le assicurava una buona protezione dal freddo. Tornassi indietro acquisterei ( o me la cucirei da sola) una fascia porta bebè.Puoi tenere il bimbo anche in posizione "culla", comodo anche se vuoi allattare o per quei bambini che hanno molto bisogno del contatto fisico, si può tenere il bimbo stretto a se e avere le mani libere. Inoltre si può utilizzare in svariate altre posizioni. Su internet si trovano anche le istruzioni per farsela da soli.
Detergenti: spesso c'è questa mania  di voler comprare tutto prima della nascita del bimbo e così si acquistano anche detergenti inadatti alla pelle così delicata dei neonati. Per i primi tempi soprattutto, basta un pò di amido di riso da aggiungere nell'acqua del bagnetto. In seguito si potranno scegliere con cura e anche con il consiglio del pediatra dei detergenti adatti alla pelle del proprio bambino. La mia per esempio, avendo una pelle atopica necessita di un sapone oleoso.
Fasciatoio:  casa mia è abbastanza piccola e il posto per il fasciatoio proprio non c'è.Così  ho adibito la lavatrice a questo uso piazzandoci sopra un fasciatoio gonfiabile con fodere intercambiabili. Comodissimo perchè non devo uscire dal bagno caldo con la bimba bagnata, specie di inverno mi ha evitato tantissimi colpi di freddo.
Termometro per la temperatura dell'acqua: mi è stato regalato ma le poche volte che l'ho usato mi ha dato la sensazione che l'acqua fosse troppo calda. Molto meglio il vecchio consiglio della nonna "senti l'acqua con il gomito, se non scotta è ok! 
FACOLTATIVICuscino allattamento: io non l'ho mai usato ma credo sarebbe stato utile per la mia malandata schiena.Non serve acquistarlo perchè su internet si trovano le spiegazioni per cucirselo da soli (o farvelo cucire dalla mamma). E' semplicissimo, basta una macchina da cucire e si risparmiano un sacco di soldi.Sdraietta a dondolo: a me ne hanno prestata una semplicissima, reclinabile che potevo dondolare e con cinture di sicurezza.C'è chi acquista quelle che dondolano da sole ma sono ingombrantissime , mentre io portavo la sdraietta con la bimba in giro per casa mentre facevo le pulizie. Se potete fatevela prestare!
Box: se ve lo regalano va benissimo, a me l'hanno prestato ma mia figlia non ci è mai voluta stare, è passata direttamente al girello.
Tiralatte: non è neccessario acquistarlo in anticipo perchè non è sicuro che dovrete utilizzarlo. In caso fate sempre in tempo mandare qualcuno a prenderlo in farmacia. Modello base,senza troppi fronzoli.
Vi vengono in mente altre idee di cose superflue?
Prossimamente anche una lista delle cose essenziali (secondo me) per un neonato.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cose da non fare con un'amica ripiena!!!

    Cose fare un'amica ripiena!!!

    E ovviamente io...alcune di queste le faccio!!! Bene nei giorni di inattività da internet ho coltivato un pò (mezza giornata, per non sentirmi troppo umana!)... Leggere il seguito

    Da  Finalmentemamma
    MATERNITÀ, PER LEI
  • 6 (+6) cose

    che possono rendere il giovedì mattina di Seavessi urfido o allegro1. Svegliarsi ancora inviperita con MaritoNP per una discussione di ieri sera2. ... Leggere il seguito

    Da  Seavessi
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Cose di Madre

    Mercoledì Madre mi piazzò [a mia insaputa] una visita di controllo dermatologica per un presunto neo sulla chiappa [che solo lei poteva trovare] che lei ha... Leggere il seguito

    Da  Ransie
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Dieci cose di me

    Dieci cose

    Ho ricevuto questo premio, che consiste nel raccontare in tutta onestà dieci cose di me che altrimenti non si verrebbero mai a sapere e poi di assegnare il... Leggere il seguito

    Da  Annarita
    BLOG, INTERNET, TALENTI
  • Di solito non posto ste cose.

    solito posto cose.

    Questo blog lo voglio proprio segnalare con un post e non con un semplice link. E' il blog di Sara Protasi giovane filosofa analitica attualmente a Yale. Da cos... Leggere il seguito

    Da  Leonardocaffo
    BLOG, INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • E non ci lasceremo mai, abbiamo troppe cose insieme

    lasceremo mai, abbiamo troppe cose insieme

    Sarà tutto quello che volete, che Fini ha sputato in faccia a Silvio quello che teneva dentro da tanto, che poi Silvio dal canto suo gli ha detto “stai... Leggere il seguito

    Da  Paz83
    SOCIETÀ
  • Cose che non ti dicono

    Cose dicono

    Avete presente tutto il take away che ha popolato i film americani della nostra infanzia?Tutte queste scatoline di cartone, di bambù, plastica colorata che... Leggere il seguito

    Da  Meandy
    LIFESTYLE

Magazines