Magazine Maternità

Cosi' e' se vi pare: ebbene si, ho la pancia piccola...

Da Angel22
COSI' E' SE VI PARE: EBBENE SI, HO LA PANCIA PICCOLA...Quando aspetti un bambino ti senti ripetere in continuazione le stesse domande o affermazioni... io poi non sono un tipo di quelli che sembra sempre in attesa di fare conversazione... ma la gente sembra non accorgersene o peggio ancora sembra ignorare le mie espressioni, tipo "no stamani non ho voglia di chiaccherare, ho un mal di schiena tremendo... no ti prego non ti avvicicinare... no... se mi chiedono la stessa cosa mordo"...Ne vedo di quelle che si mettono shiena diritta e pancia in fuori come a voler dire: "non lo vedete che sono incinta? Avanti con le prime domande... non lo vedete che pancia bella che ho... su via, ho un estremo bisogno di ripetere per la 101 volta che sono ingrassata poco, che il bambino si muove un sacco e che ho già deciso dove mandarlo all'università"...
Io sono l'esatto contrario e chissà, forse per la legge di Murphy le persone non fanno altro che farmi domande... o peggio ancora cercano di fare conversazione partendo da dei punti che, e da un lato mi fanno sorridere, dall'altro ad essere sincera un pò mi urtano...Ebbene si, a detta di tutti HO LA PANCIA PICCOLINA PER ESSERE DI 32 SETTIMANE...e allora ma che ve ne frega a voi... non è mica una gara a chi ha la pancia più grossa? Altrimenti ditemi che cosa si vince..."Di 32 settimane? Ma è piccolina... la figlia della figlia di mia cugina - eh già spero che il loro albero genealogico si fermi a questo grado assurdo di parentela - al settimo mese aveva molta più pancia... eppure anche lei aspettava un maschietto; vedesse che bel bambino è adesso - n.d.r: il bambino in questione ha tre anni ed ha iniziato ad andare all'asilo - mangia che è uno spettacolo... e quando è nato pesava quasi 4 kg...Ah si... dico tra me e me.. ma chi se ne frega sono in coda all'ospedale per degli esami, mica ad una pausa caffè - alla signora rispondo con un laconico "Bene, immagino"... a questo punto credevo di essere stata esaustiva, credevo che avesse capito il sottotitolo non ho voglia di parlare... ma niente continua a farfugliare roba sul suo nipote di non so più quale grado... quando a un certo punto le squilla il cellulare.. io ne approfitto faccio un cenno di saluto con la mano e mi alzo... a questo punto infilo l'ipod nelle orecchie per evitare altre astruse conversazioni che non ho voglia di affrontare perchè sono soltanto le 7.30 e se questo è l'andazzo...AH GIA' DIMENTICAVO PER LA MIA GINECOLOGA LA MIA PANCIA VA BENISSIMO COSI' COME E'...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines