Magazine Attualità

Costituire una Società in Brasile

Creato il 12 maggio 2012 da Ottoaprile

Questa breve nota è dedicata a tutti coloro che spesso mi chiedono come aprire una Società in Brasile essendo una persona fisica o in qualche caso una persona giuridica . Spero di fare un poco di chiarezza sull'argomento . Maggiori approfondimenti potranno essere richiesti dagli interessati direttamente al proprio commercialista ( Contador ) di fiducia .


Costituire una Società in Brasile
Sulla base della locale normativa, le società straniere che siano o desiderino essere titolari di beni immobili, veicoli, imbarcazioni, aeronavi, partecipazioni societarie, conti correnti presso una banca od investimenti nel mercato finanziario, sono obbligate ad ottenere l’iscrizione presso il locale fisco federale.
Tale iscrizione (CNPJ/MF Cadastro Nacional de Pessoas Jurídicas del Ministério da Fazenda), che è in ogni caso unica e relativa alla titolarità di qualsiasi bene in Brasile, dovrà essere effettuata, a mezzo di un procuratore speciale, residente in Brasile, identificato come persona fisica responsabile.
In alternativa, per operazioni da registrare presso la Banca Centrale, il CNPJ sarà emesso mediante l’iscrizione della società straniera presso il relativo Cadastro de Empresa (Cademp), e successiva presentazione dei documenti.
Le persone fisiche straniere che investano in Brasile, dovranno invece ottenere l’iscrizione innanzi il CPF/ MF – Cadastro Nacional de Pessoas Físicas del Ministério da Fazenda, per essere identificate fiscalmente in Brasile.
Dopo aver ottenuto il codice fiscale, per entrambi i tipi societari esaminati, è necessario che gli atti costitutivi, dopo la sottoscrizione, siano presentati per l’omologazione presso la Junta Comercial territorialmente competente.
Al termine di tale procedura (che dura circa 15 gg.) la società brasiliana appena costituita dovrà ricevere a sua volta il numero di iscrizione nel CNPJ (Cadastro Nacional de Pessoas Jurídicas), cioè il proprio codice fiscale.
Per poter operare, la società dovrà richiedere le seguenti ulteriori iscrizioni:
· Iscrizione municipale (CCM - Cadastro Contribuintes Mobiliários) - al fine, tra l’altro, di poter adempiere alla legislazione tributaria municipale.
· Alvará de localização e funcionamento - necessario per l’esercizio dell’attività desiderata, e rilasciato dal Municipio di localizzazione.
· Iscrizione statale (I.E. - Inscrição Estadual) – (equivalente alla partita IVA), necessaria alle imprese industriali e commerciali per le operazioni di circolazione dei prodotti.
Iscrizione Sisbacen (Sistema del Banco Central) – necessaria per le registrazioni delle operazioni relative agli investimenti o finanziamenti stranieri.


Tali attività richiedono da 60 a 120 giorni. I costi di costituzione delle forme societarie sopra indicate dipendono normalmente dal valore dell’investimento e dal tipo di attività e dalla consulenza richiesta.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :