Magazine Cucina

"Creazioni con esubero di lievito madre"

Da Collaecannella1
Devo ammettere che sono rimasta un po' indietro con le ricette! Mea culpa.
Questa ricettina però l'ho dovuta scrivere immediatamente perché altrimenti mi scordavo le dosi ahahahahahahah!
Il giovedì a casa nostra è il giorno della pizza, solamente che quando Matteo sta a lavoro e non cena a casa non mi diletto nell'arte :):):) perciò do solamente da mangiare al mio Frenk e lo rimetto nel suo posticino. Stasera però mi dispiaceva buttare quel lievito madre in più e così ho provato a fare questi grissini. Il risultato è sorprendente: buonissimi, friabili, leggeri, saporiti, ottimi da sgranocchiare sul divano o al posto del pane sulla tavola. Sicuramente da oggi in poi non butterò più il lievito che non uso ma lo userò in questo modo!
Provateli.
Ingredienti:
180 gr lievito madre (non rinfrescato)
80/85 gr di farina 00 (o anche la 0)
17 gr di olio evo
20/23 gr di acqua tiepida
Un bel pizzico di sale
Origano q.b
Timo q.b
Sale grosso q.b
In una ciotola mettere il lievito madre con la farina, l'acqua e l'olio formare una palla. Aggiungere un pizzico di sale solo dopo che l'impasto si è incordato. Nel frattempo accendere il forno a 180 gradi statico.
Stendere su un tagliere di legno la base e tagliare delle striscioline di 1.5 centimetri e arrotolarle due a due oppure creare delle treccine oppure ancora lasciatele lisce.
Date voce alla creatività che vi contraddistingue.
Disponete le vostre creazioni su carta forno in una placca da forno e ungetele con l'olio (non siate parsimoniose perché serve!) e condite con sale grosso, timo e rosmarino.
Buon appetito!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine