Magazine Cucina

Crema verde speranza con croccanti noci del buonumore!

Da Consuelo Tognetti
Questa non è la mia settimana fortunata. Altre nuvolette sfigate si sono abbattute sulla mia quiete vita. Oggi mentre ero in auto, nel tragitto di ritorno dal lavoro a casa, ho rischiato un mega incidente! Percorrendo l'autostrada, e in fase di sorpasso, la cintura di sicurezza ha deciso di non voler più adempiere al compito per il quale è stata progettata..come spinta di vita propria si è sganciata con un colpo secco e mi ha letteralmente staccato le mani dal volante..una frazione di secondo..è bastato quell'attimo a farmi passare tutta la vita davanti agli occhi! Con un riflesso felino e scattante (ok, vedendo il mio gatto, potrebbe sembrare paradossale quest'affermazione!) sono riuscita a non perdere il controllo del mezzo e a non procurare danni a cose o persone, ma ho sudato freddo fino a destinazione con la testa completamente altrove. Fortunatamente, lavorando nel settore, non ho avuto problemi a poterla sistemare subito nel pomeriggio anche presentandomi in officina senza appuntamento o preavviso. Adesso è tutto apposto e il pensiero di aver salvato la vita anche a mio marito (che alla guida pensa di essere Schumacher) mi dà sollievo.Viste le premesse non avrei nemmeno dovuto mettermi ai fornelli con il rischio di dare fuoco a casa e, invece, fiduciosa nella mia buona stella, ho pensato bene di preparare il dolce per la cena di domani sera da amici. Una preparazione complicata (almeno ai miei occhi che sono un disastro in queste cose) che ho eseguito passo passo senza le mie solite modifiche, proprio per evitare disastri. L'impasto era perfetto (rispetto alla prima volta che l'ho cucinato..che ci volete fare sono recidiva!) se non fosse che il problema questa volta è stata la teglia! Una di quelle anonime tortiere con il bordo apribile e il fondo rimovibile..la mia ingenuità mi ha fatto sorvolare sul fatto se fosse anche ermetica! In cottura è uscito dell'impasto che ha incorporato anche la teglia da forno sottostante!!! Per staccarla, ho rischiato di farla volare dalla finestra, dello slancio di potenza che ho impiegato!!! Adesso non voglio anche pensare se è venuta bene, se ne sta lì buona buona a riposare in frigo e domani si vedrà..c'è giusto una buona gelateria vicino a dove abitano e il piano B è già studiato nei dettagli!Dopo questa giornata avevo bisogno di tante coccole e, visto che mi sarei buttata su una barretta da chilo di cioccolata ma (fortunatamente) non ne avevo a disposizione, ho optato per un comfort food in piena regola..nell'occasione ho fatto anche un bel piatto svuotafrigo!
 Crema verde speranza con croccanti noci del buonumore!
La cremosità di questo mix di verdure mi ha appagata e il sorriso è tornato a splendere sul mio viso..basta proprio poco a far pace con il mondo!
Crema verde speranza con croccanti noci del buonumore!Ingredienti x una porzione:1/2 zucchina tonda1 scalogno piccolo1 pizzico di sale grosso4-5 fagiolini verdi100 g di ricotta fresca3-4 nociPane tostato per servireLavare le verdure e spuntarle. Ridurre tutto a piccoli pezzi e versare in una pentola capiente. Salare e aggiungere acqua quanto basta a ricoprirle. Cuocere per 15-20 minuti a fuoco dolce. Versare le verdure cotte nel bicchiere del frullatore, aggiungere la ricotta e ridurre in crema molto fine.Nel frattempo tostare il pane e tagliarlo a listarelle.Versare la crema calda in un piatto fondo, ricoprire la superficie con le noci spriciolate grossolanamente con le mani e servire insieme al pane tostato.Crema verde speranza con croccanti noci del buonumore!Le diverse consistenze sono piacevoli al palato e danno grinta a tutta la preparazione.
Crema verde speranza con croccanti noci del buonumore!
Una coccola che scalda il cuore e il pancino senza nessun senso di colpa! Con questa ricetta partecipo al contest:Crema verde speranza con croccanti noci del buonumore!http://lacucinadellestreghe.blogspot.it/2013/11/un-contest-di-coccole-le-ricette-che.html
Penso che mi perdonerete se stasera non passerò a trovarvi, ho solo voglia di andare a letto, ma vi abbraccio tutti calorosamente!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Crema 900

    Crema

    Ed ecco che come promesso vi posto finalmente la ricetta della crema 900.Premetto che la vera ricetta viene segretamente custodita nella pasticceria Balla di... Leggere il seguito

    Da  Sony81
    CUCINA, RICETTE
  • Crema di ceci

    Crema ceci

    INGREDIENTI 400gr. di ceci 3 spicchi di aglio rosmarino sale pepe olio extravergine di oliva 4 fette di pane casereccio —————————————————————————– PROCEDIMENTO... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Crema di asparagi verdi

    Crema asparagi verdi

    Carissimo Amici, quest' oggi voglio parlarvi di quello che può aiutarci a fare Fresco in cucina. Come sapete semplicemente abbattendo rapidamente la... Leggere il seguito

    Da  Francesco82
    CUCINA, RICETTE
  • Crema di crescione selvatico

    Crema crescione selvatico

    INGREDIENTI 400gr. di crescione selvatico 2 piccole cipolle 1/2 bicchiere di olio 2 cucchiaini di prezzemolo tritato 2 cucchiaini di maggiorana tritata 3... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • CREMA FREDDA al CAFFE'

    CREMA FREDDA CAFFE'

    INGREDIENTI per 4 persone: 4 tazzine di caffè 500ml. di panna fresca 2 fogli di gelatina 4 cucchiai di zucchero a velo PREPARAZIONE: Preparare il caffè e farlo... Leggere il seguito

    Da  Kiara76
    CUCINA, RICETTE
  • Crema chantilly al caffè

    Crema chantilly caffè

    INGREDIENTI 5 tuorli 150gr. di zucchero 30gr. di farina 1 bicchiere di latte 1/4 di lt. di panna 1 tazza di caffè Molinari ristretto —————————————————————————–... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Crema di ricotta e philadelphia

    Crema ricotta philadelphia

    Dopo la preparazione della cheescake mi sono innamorata della crema di ricotta e philadelphia. Questa crema a mio parere raggiunge l’apice con le fragole o con... Leggere il seguito

    Da  Veronica Orazi
    CUCINA, RICETTE