Magazine Sport

Crescita esponenziale di Facebook anche nel calcio

Creato il 22 marzo 2016 da Tifoso Bilanciato @TifBilanciato

Facebook e calcio - La società Result Sports ha pubblicato un'indagine nella quale ha analizzato l'evoluzione dell'utilizzo di Facebook da parte dei primi 15 club di calcio europei fra il marzo 2011 ed il marzo 2016.

Crescita esponenziale di Facebook anche nel calcio

[Fonte: Nostra elaborazione su dati Result Sports - valori in migliaia di follower]

In testa alla classifica svettano le spagnole, con il Barcelona a 90,8 mln di follower, seguito dal Real Madrid con 87,2 mln: da sole le due squadre pesano per oltre il 33,7% del campione osservato. Più distante, a capo di un trittico di inglesi, il Manchester United, che è il club che ha perso sensibilmente terreno nel quinquennio, passando dal 17,4% al 12,9% del totale della Top-15.

Crescita esponenziale di Facebook anche nel calcio

L'aumento dell'importanza dei Social Network (e di Facebook in particolare) è facilmente riscontrabile anche dal grafico: nel corso del periodo in esame le quindici squadre osservate hanno praticamente decuplicato il numero di follower, passando dai 58 mln del marzo 2011 ai 528 mln del marzo 2016.

La crescita maggiore è stata del Barcelona (+80,2 mln), seguita da Real Madrid (+77,5 mln) e Manchester United (+58 mln). La classifica assoluta non è praticamente cambiata nel corso dei cinque anni, con la sola eccezione di PSG (passato dal 9° al 7° posto) e della Juventus (salita dal 11° al 10° posto). Percorso inverso è stato fatto da Arsenal, Liverpool e Milan, che hanno perso una posizione rispetto al 2011.

Il dato aggregato per nazione conferma quanto sopra esposto. L' Inghilterra, che pure complessivamente guida la classifica con 196,7 mln di follower e cinque squadre, ha lasciato sul campo il 3,8% del peso ponderato, perdendo terreno a favore di Germania, Italia e Francia.

Crescita esponenziale di Facebook anche nel calcio

Il caso francese è molto particolare, perché la Nazione è rappresentata dal solo PSG che proprio in questo quinquennio è stato oggetto di enormi investimenti - finiti anche sotto la lente di ingrandimento della UEFA - per costruire una "macchina da guerra" capace di dominare il campionato francese (obiettivo raggiunto) e la CL (obiettivo, per ora, fallito).

Related Articles

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo manifesti il tuo accordo, ma puoi sempre evitare se preferisci. Accetta Informati

Close

Ci date una mano a diffondere il sito?e

Usate uno di questi pulsanti per condividere


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog