Magazine Cultura

Cronaca di un ritorno

Creato il 23 agosto 2010 da Lucas
Rientrato. Fatto buon viaggio, grazie. All'uscita del tunnel della Grande (e santa) Bernarda (come direbbe l'incantevole Formamentis) un sospetto gendarme con paletta ci ferma chissà perché. Arriva un giovinotto: «Avete due minuti per un sondaggio sulla qualità del servizio del tunnel?» e zac!, ci mette una placca di cioccolato tra le mani come omaggio per la partecipazione. Le solite domandine stupidine e con relative risposte insulse che messe insieme daranno voce agli Utenti contenti di aver partecipato. Via dunque. Pranzo veloce di fronte alla Comunità Montana del Monte Cervino: finalmente una delle poche comunità montane giustificate. Si scendono le Risaie che, come sempre, fanno il verso delle rane e puntali si arriva a Broni a Casteggio a Voghera, non grigie anche loro e senza semafori rossi laggiù¹. Un caldo che s'abbaia, ma la clim regge. Coi 37 gradi della via Emilia la cioccolata mi si è afflosciata. La vendetta della Bernarda. Tutti a centotrenta (o quasi). Barberino è vicina. Esco? No. Isoradio l'ho spenta da un pezzo con la musica di merda che trasmette nel pomeriggio. Vorrei sapere chi lo fa il palinsesto per sputargli in un occhio. E infatti, rallentamenti e coda. Mezzo di trasporto eccezionale che ha forato. Coda. Lo si sa sempre dopo che si è in coda. Ma vabbè, mezz'ora persa non è niente.Finalmente arriva la nostra uscita autostradale. E di lì a poco sosta gelato, aria mista a sigaretta, casa. Confusione. Un abbozzo di riordino. Vengo tardi da queste parti e noto una grande marea di cose da leggere. Per un po' ce la fo, ma per il resto rimando a domani. Una cosa veloce, da notare, per il - presumo - prossimo rientro di quel Pazzo per Repubblica. Vedo che infiamma la polemica Mondadori (scusatemi se non linko nulla stasera), nella mischia anche Vito Mancuso. Ciò che più mi colpisce però non è tanto la polemica quanto vedere come Repubblica accolga volentieri pubblicità "nemica": mezza pagina di Premium la tv a pagamento di Piersilvio come se niente fosse. Mah, stiamo zitti.¹Evidenti echi paolocontiani.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines