Magazine Cultura

Cronache della tiroide/6

Da Silviapare
Mentre vi mostro le mie foto di glicini con calabrone, che non c'entrano un tubo ma sono molto belle, vi racconto le mie ultime peripezie.   Cronache della tiroide/6
Qui non funziona niente. Abbiamo avuto alcuni black out terzomondiali, da tre ore, cinque ore, otto ore. Questo perché i cavi sul palo dietro casa nostra hanno preso fuoco e l'enel ha mandato qualcuno a ripararli con lo scotch.La mia connessione internet (Infostrada) è un disastro. Mai stata buona, eh, ma adesso sta proprio tirando il gambino, come diceva una mia amica ligure. Ho passato giorni a raccogliere pareri tra la fibra ottica e il satellite, e visto che vivo in mezzo ai bricchi ho concluso che forse è meglio il satellite. Oggi vado dal Tecnico Antipatico che gestisce il servizio per chiedere una prova.Un altro Tecnico Antipatico è quello che mi ha venduto il computer. Supponenti, questi "esperti", perché tanto la donna di computer non ci capisce un cazzo. E così loro ti rifilano le sòle. Tipo l'orrido computer catorcio difettoso che non ha mai funzionato fin dall'inizio. Il Tecnico Antipatico/2 mi aveva parlato di tre settimane per la riparazione, che poi sono diventati 30-40 giorni. E poi vedremo se arriva aggiustato oppure no, perché c'è sempre la possibilità che facciano solo finta di ripararlo.
Cronache della tiroide/6Proprio quando sono sull'orlo di cedere e rimpiangere gli Stati Uniti (dove abbiamo una connessione a internet pure schifosa ma non così tanto), vado all'ospedale per fare la visita di controllo. Prima di tutto mi godo la mia esenzione per malattia cronica e non pago la visita. Assicurazione, tiè. Mi innervosisco un po' con una signora in sala d'attesa che si lamenta appunto dell'attesa, e le auguro mentalmente di finire negli Usa con un'assicurazione scrausa come la mia, così impara a lamentarsi per cinque minuti in più di attesa per una visita gratis. Ma mi controllo perché l'ipertiroidismo mi ha lasciato strascichi di palpitazioni immediate in caso di rabbia, e torno a leggere l'appropriatissimo Brave New World
Cronache della tiroide/6
Il medico è soddisfatto, dice che ho in giro ancora qualche anticorpo che non ci dovrebbe essere, ma per il resto vado benissimo, sto quasi sconfinando nell'ipo (ecco perché ingrasso, maledizione). Ancora qualche mese di terapia a bassissimo dosaggio e poi si farà la sospensione per vedere se sono guarita. Grazie dottore, ora posso affrontare anche il Tecnico Antipatico.  Cronache della tiroide/6

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog