Magazine Cucina

Crumble di mele

Da Lauretta85
E' arrivato il freddo! E mi verrebbe quasi da dire "che bello!" se non fosse che al primo soffio di vento non ho azzeccato l'outfit e mi sono ritrovata chiusa in casa per il week-end con la tosse, il raffreddore e una stupida febbricola! Stupida perchè non è tale da far fare 500 km a tua madre per venirti a consolare ma comunque riesce a metterti KO in un baleno!
Ma qualcuno mi ha detto che devo imparare a trovare sempre il lato positivo nelle cose, detto fatto: il lato positivo è stato che la febbricola non mi ha proprio distrutta e quindi sono stata in grado di organizzare un degno pranzo della domenica a chi ha bussato alla mia porta :)! Inizio a farvi vedere il dolce e in un futuro (spero prossimo) il resto! Buona settimana ^_^!
Crumble di mele
Crumble di mele
ingredienti per 4 persone:
- 3 mele
- 2 cucchiai di zucchero semolato
- 2 cucchiai di zucchero di canna (sostituibili con quello classico se non lo avete)
- cannella
- estratto di vaniglia
- 100 gr. di farina 00
- 75 gr di burro freddo
occorrente:
una pirofila di ceramica 18 x 13 cm
una grattugia
Mettete nella pirofila i 2 cucchiai di zucchero semolato con un po' di cannella e poggiate sul fuoco per far caramellare lo zucchero
Intanto grattugiate 2 mele a julienne e tagliate la terza a cubetti
Quando il caramello è pronto versatevi le mele grattugiate, mescolatele bene, aggiungete anche l'estratto di vaniglia e fate appassire il tutto.
Formata una sorta di purea aggiungete la mela a cubetti, rigirate per pochi minuti e spegnete il fuoco.
In una ciotola versate la farina, lo zucchero di canna, la cannella e il burro a cubetti ben freddo, lavorate con le mani fino ad ottenere delle briciole grossolane.
Se avete tempo mettete le briciole in frigorifero per 30 minuti altrimenti versatele sulle mele.
Infornate in forno caldo a 200° per 10-15 minuti.
Servire caldo-tiepido.
 
Crumble di mele
Questa è decisamente una ricetta per tutti! La fate in un lampo e il risultato è davvero ottimo, le varianti sono tantissime potete cambiare frutto ad esempio le pere come avevamo fatto qui, oppure aggiungere frutta secca e muesli alla copertura, insomma potete fare come volete tanto verrà sempre delizioso! Baci

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines