Magazine Cucina

Cubetti al cocco

Da Fariapa
Questi deliziosi cubetti al cocco li ho presi dalla rivista alla quale mi ispiro spesso "Dolci delizie" della De Agostini. Ho modificato solo in parte la ricetta omettendo l'uso del latte di cocco. Il risultato è stato comunque ottimo. I cubetti   risultano infatti friabilissimi e si conservano comodamente anche un mese all'interno delle classiche scatole di latta per biscotti. Possono essere quindi preparati in anticipo come le meringhe su stecco qualora si volessero  offrire  a bambini ed adulti durante una festa di compleanno.

Cubetti al cocco


Cubetti al cocco
Ingredienti per circa 1.3 kg di cubetti
Burro quanto basta 650 g di zucchero semolato 250 ml di latte intero 300 g di cocco essiccato colorante alimentare rosa
Cubetti al cocco
Cubetti al cocco
Imburrare lo stampo e ricoprirlo con carta forno tagliata a misura. Riunire nella casseruola a fondo pesante ( Io ho usato la magnifica pentola Le Creuset) lo zucchero il latte intero e scaldare lentamente fin che lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Portare il latte ad ebollizione e cuocere per circa dieci minuti, sempre mescolando. Il composto dovrebbe bollire vivacemente.  Controllare costantemente la cottura per evitare che il contenuto possa traboccare.Quando il composto inizierà ad addensarsi, divenendo leggermente sciropposo, togliere la casseruola dal fuoco. Con il cucchiaio di legno, mescolarvi il cocco essiccato ed amalgamare bene il tutto. Versare la metà del composto nello stampo preparato in precedenza e con un cucchiaio di legno mescolarlo con cura e distribuirlo uniformemente sul fondo.
Unire il colorante rosa al composto rimasto nella casseruola mescolarlo con cura  per distribuirlo in modo uniforme.
Stendere il composto rosa su quello bianco e lasciare raffreddare molto bene. Sollevate la mattonella al cocco con lì'aiuto della carta e trasferitela sul piano di lavoro, eliminando la carta. Tagliate la mattonella a cubetti o bastoncini. Mettete in fine i cubetti al riparo dalle manine di bambini golosi all'interno di un contenitore a chiusura ermetica.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines