Magazine Cucina

Cucina Lisbonese

Da Bussola
Quando io faccio un viaggio, non esiste che cerco ristoranti italiani o fast-food americani, voglio mangiare il cibo del posto. E’ così che si conosce la cultura di un popolo: dal cibo!
Il cibo è una cosa antica che, se ci si pensa, unisce l’uomo direttamente alla propria terra, ai propri frutti….
Bene dopo tutta sta menata vi dico cosa ho mangiato a Lisbona….
I sapori che riporto a casa… Trovate in basso le foto in ordine di comparsa.
Chi vince il primo posto di gradimento sono i pasteis di Belem. Se andate a Lisbona è tassativo mangiare i pasteis solo nella più antica pasticceria di Belem, specializzata nella loro produzioni.
Sono dei fagottini, riempiti con crema morbida e leggera (non eccessivamente dolce) crosta dorata striati di pasta caramellata. Vi vengono serviti appena sfornati, con una spolverata di cannella Hanno un sapore notevole….. Noi gli abbiamo accompagnati ad un the caldo.
La pasticceria ha le cucine a vista pertanto è possibile vedere l’elevato numero di persone che lavora per la produzione di queste delizie del palato
Altra cosa imperdibile, a Lisbona è bere la Ginjnha. Il locale anche questo molto antico che si trova vicino a Praca da Figueira serve solo questo liquore in piccoli bicchieri di carta. Il costo di un bicchierino è di 1,30. Nel vostro bicchiere vi ritroverete oltre al liquore rosso, anche delle piccole ciliegine, ingrediente principale per la produzione di ginjnha.
Una delle cose che mi ha colpito di più è invece la fantasia che ripongono nel fare le insalate…. Ci si trova di tutto…. È strabiliante… dalle banane, all’ananas ai chiodi di garofano….Tornata da Lisbona ora sono entrata anche io un po’ in fissa con le insalate…. E quindi quando non so che fare… svuoto il frigorifero… metto tutto quello che trovo, rigorosamente a crudo e dico a Fab – Ciccio ti ho fatto l’insalata lisbonese -
Ovviamente Lisbona significa baccalà….che sembra che a Lisbona venga cucinato in 365 modi diversi, quanti sono i giorni dell’anno… E noi non ci potevamo esimere dall’ assaggiarlo…..Lo abbiamo preso in un locale tipico di cucina portoghese….il piatto consigliato dalla nostra guida si chiamava bachalau espiritual… e vi assicuro che è stata una esperienza spiritual…..
Come gita fuori porta siamo andati a Sintra e lì abbiamo assaggiato le Quejadas alla Casa Piriquita. La quejadas sono croccanti gusci di pasta ripieni di un impasto simile a marzapane con formaggio fresco, zucchero farina e cannella. Mmmmmm deliziose…. Ne sento ancora il sapore in bocca When I’m away, I don’t like looking for Italian restaurant or American fastfood, I like tasting tipical food. Only in this way, you can know the Country customs.
Food is a ancient thing that binds Man to his land.
Well, anyway…. All this chat was to introduce the food of Lisboa. You can find some pictures on the end of the post.

The winner is Pasteis of Belem (in my classification). If you visite Lisboa you have to taste pasties only in the ancient confectionery of Belem. It’s specialized in their production.
Pasteis are “little bundles” stuffed with cream (not excessively sweet). They are served with a dust of tap. They are delicious. We ate them with thea.The confectionery has kitchens at sight and so you can see people who cooks this choicheness.
You cannot miss Ginjnha …. The premise is very ancient and is near Praca da Figueira and serves liqueur in disposable paper cup. The cost is 1,10. In the disposable paper cup you’ll find liqueur and cherries, necessary for the preparation of this product.
One of the most funny dish was the salads… they are very creative… you can find in them everything…. Bananas, pineapples, cloves,…. Now I have a sort of mania about salads… and when I don’t kno what cooking I empty my fridge and say - Love, I cooked a Lisbon salad –
Obviously Lisboa is synonymous of dried cod…. It’s said that in Lisbo there are 365 ways of cooking cod…. And we have to try at least one…. We have taste cod in a tipical restaurant…. Our guide suggests us the bachalau spiritual…. I can testify it was a spiritual experience.

If you visite Sintra, you try the Quejadas at Casa Piriquita. The Quejadas are crunchy shells of dough stuffed with fresh cheese, sugar, flour and tap… I can still feel the flavour on my mounth
.
Cucina Lisbonese
Cucina Lisbonese
Cucina Lisbonese
Cucina Lisbonese
Cucina Lisbonese
Cucina Lisbonese

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La cucina bruta

    cucina bruta

    A volte la cucina è anche bruta, come ad esempio quando si osservano due norcini che sezionano il maiale appena ammazzato. Non sono un animalista: sono un... Leggere il seguito

    Da  Riccardobenvenuti
    CUCINA
  • Una Giornata nella Redazione de "La Cucina Italiana"

    Giornata nella Redazione Cucina Italiana"

    Ebbene sì uno dei miei più grandi sogni si é realizzato: Io nella Cucina de "La Cucina Italiana" come ospite in redazione nel numero di questo mese di Dicembre! Leggere il seguito

    Da  Mostrilla
    CUCINA, RICETTE
  • Cucina: Lo Chef Andrea Ruggiero e......

    Cucina: Chef Andrea Ruggiero e......

    ...I paccheri neri alla pescatora: Andrea, 38 anni, primo chef del Ristorante Buca di Bacco a Positano con un suo nuovo piatto marinaresco con tutti i sapori... Leggere il seguito

    Da  Massimocapodanno
    CUCINA, DOVE MANGIARE, RISTORANTI
  • Ricette di cucina : frittata di zucchine

    Ingredienti:3 zucchine 1 spicchio d’aglio 1 cucchiaio d’olio 4 uova 4 cucchiai di parmigiano grattato 2 cucchiai di latte Preparazione:Lavare e tagliare a... Leggere il seguito

    Da  Gullisc
    CUCINA, RICETTE
  • In cucina con R&F n2: la crostata!

    cucina R&F crostata!

    Ecco la ricetta per la crostata di marmellata, by la mia Nonna Bianca mezza dose da mezza significa mezza bustina di lievito da 500 gr pesate il burro fate un... Leggere il seguito

    Da  Rockandfiocc
    CUCINA, RICETTE
  • La coniglia in cucina

    coniglia cucina

    Si, va bene, il coniglio forse ha ragione, mi sto un pò 'casalinghizzando' e sto iniziando a cucinare, ma francamente fossi in lui non avrei molto da... Leggere il seguito

    Da  Laconiglia
    CUCINA, TALENTI
  • Riciclo in cucina

    Riciclo cucina

    Eccomi di ritorno da una settimana di vacanza al mare che purtroppo non è andata come speravamo, causa brutto tempo!!Noi ce ne siamo un po' infischiati e in... Leggere il seguito

    Da  Abchobby
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog