Magazine Cinema

Cuore di vetro - Werner Herzog (1976)

Creato il 23 giugno 2010 da Lakehurst
(Herz aus glas)
Visto in VHS.
Herzog ha un problema; non riesce mai a fare film normali. La cosa in se sarebbe pure un pregio... purchè la cosa rimanesse entro il confine della noia più estrema.
Herzog, lui dice, vuol cercare la verità, il che non significa riprendere la realtà, ma eliminare la superficie della realtà stessa per poterne riprendere l'essenza... si dai insomma, è new age, e in questo film ha la bella trovata di ipnotizzare tutti gli attori (tranne il protagonista sennò il film sarebbe stato un documentario sulla catatonia) perchè quello che ne esce dovrebbe essere la verità non filtrata dal super io.
L'idea è magnifica, non scherzo, davvero avanti, ma poi il risultato è quello che è... no perchè il tutto si risolve con attori imbambolati, frasi accazzo, noia su tutta la linea, e una storia che va avanti solo a calci in culo allo spettatore.
Perchè poi Herzog non si accontenta di fare film fatti strani, ma ci deve pure mettere una storia metafisica, filosofeggiante. Il che somma l'incomprensibilità alla noia.
Questo è un film glaciale che trasmette solo l'umidità degli ambienti dove è girato, con personaggi assurdi che conducono una trama sospesa tra l'inesistente e l'inutile. Solo i fan possono levare gli scudi in difesa.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Herzog e Lynch: what have ye done?

    Herzog Lynch: what have done?

    My Son, My Son, What Have Ye Done(My Son, My Son, What Have Ye Done)Werner Herzog, 2009 (USA, Germania), 91'uscita italiana: 10 settembre 2010voto su C.C. Bra... Leggere il seguito

    Da  Pianosequenza
    CINEMA, CULTURA
  • JUDITH STACY: Cuore a contratto

    JUDITH STACY: Cuore contratto

    AUTRICE:Judith StacyTITOLO ORIGINALE:The Hired HusbandUSCITA ITALIANA: Grandi Romanzi Storici 583 aprile 2007GIUDIZIO PERSONALE:Los Angeles, 1897Dopo la malatti... Leggere il seguito

    Da  Aghi
    CULTURA, LIBRI
  • L’ineffabile segreto della stanza del cuore

    di Franco Lanza «Recitare significa essere un altro: con questa raccomandazione di tecnica interpretativa e di sagacia professionale una ragazza a nome Cristian... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA, PALCOSCENICO
  • TORI PHILLIPS: Un cuore alato

    TORI PHILLIPS: cuore alato

    TITOLO: Un cuore alatoAUTRICE: Tori PhillipsTITOLO ORIGINALE: Silent KnightEDIZIONE ITALIANA: GRS Special Ottobre 1998; Harlequin Grandi Saghe 23 aprile... Leggere il seguito

    Da  Aghi
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Marco Buticchi - Il cuore del profeta

    Marco Buticchi cuore profeta

    Trama del libro Attraverso i secoli, la storia corre tenendo come filo conduttore le meravigliose scogliere della Liguria, le verdi insenature del Golfo dei... Leggere il seguito

    Da  Vomitoergorum
    CULTURA, LIBRI
  • cuore/ragazzino

    cuore/ragazzino

    Di Giuseppe Peveri, in arte Dente, abbiamo già parlato in occasione del terzo compleanno di QCS. Avevo scelto, per quella occasione, una canzone consona... Leggere il seguito

    Da  Quellochesento
    CULTURA, MUSICA
  • sole, cuore, amore

    il fatto che io non creda in dio penso sia ormai una cosa risaputa e facilmente deducibile da queste poche pagine virtuali. non credo in dio ma credo negli... Leggere il seguito

    Da  Pesa
    CULTURA

Magazines