Magazine Medicina

Cure odontoiatriche all'estero: consigli e raccomandazioni

Creato il 06 aprile 2011 da Dentalgroup

Qualche utile consiglio e precauzione per chi cerca e desidera recarsi dal dentista all'estero (dentisti  in Ungheria, Croazia, ovunque!) prima di prendere qualsiasi decisione:

Durante la ricerca: 

- il sito che visitate specifica chiaramente il nome della struttura o della clinica presso la quale vi recherete?

- sono indicati i nomi e le specializzazioni dei dentisti?

- vi vengono specificati chiaramente i materiali, le procedure, i tempi, le garanzie sulle cure?

- se chiedete un preventivo: vengono specificati i tempi, i costi aggiuntivi (es.: il soggiorno, trasporto dall'aeroporto, taxi all'hotel alla clinica), o leggete un preventivo "a corpo"?

- le garanzie sono fornite scritte, su carta intestata e firmata dalla clinica?

Se pensate di appoggiarvi ad un'organizzazione (non temiamo smentite: Dentalgroup in questo campo è ai vertici da anni):

* se inviate una mail, qual'è il tempo di risposta? (il tempo di risposta è sempre indice di attenzione e pronta assistenza)

* la risposta che ricevete è dettagliata o in qualche modo vaga?

* Telefonate! Datevi la pena di telefonare: la persona che vi risponde è professionale in grado di rispondere alle vostre domande in modo soddisfacente o avete l'impressione che l'interlocutore sia "improvvisato"? Vi vengono date spiegazioni anche tecniche in modo semplice e comprensibile? Gli interlocutori sono raggiungibili solo mediante numero di cellulare?

* chi sono gli interlocutori? Informatevi! Si occupano solo delle cure odontoiatriche all'estero o fanno anche altro? (se fanno anche altro, come fanno ad occuparsi di voi costantemente?) Da quanto tempo si occupano di cure dentali o di cosiddetto turismo dentale? Hanno qualche tipo di esposizione pubblica (in altre parole "ci mettono la faccia ed il nome")?

* venite invitati, se la distanza lo permette, ad un incontro conoscitivo in un ufficio o in un posto improvvisato (un bar, un casello autostradale, ecc.)

* vi propongono una visita preliminare presso la clinica o avete l'impressione di venire "spinti" ad iniziare subito le cure?

* se avete un'assicurazione privata che può rimborsarvi tutto o parte delle spese dentistiche (es. Fasi, Cuas), chiedete se l'organizzazione è abituata ad offrirvi questo tipo di assistenza (compilazione moduli, certificazioni clinica/laboratorio, ecc.).

Nel nostro, come del resto in tutti i campi, lavorano con passione persone professionali ed altre che purtroppo hanno in mente altro ed a tutto pensano tranne che al fatto che le cure dentali altro non sono che cure della salute.

Dopo vari anni di esperienza (possiamo dire che Dentalgroup sia stata pioniere nel campo) ed averne viste "un po' di tutti i colori", speriamo di avere dato degli utili consigli.

www.dentalgroup.it

 Pagina Facebook:  http://www.facebook.com/#!/pages/Cologno-Monzese-Italy/Dentisti-in-Ungheria-con-assistenza-uffici-in-Italia/46817994166


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :