Magazine Letteratura per Ragazzi

Da Mary taglio e piega

Da Caffenero

taglio capelliQualche giorno fa parlavo di acconciature fantasiose per bambini in questo post e per restare in tema ho scelto come consiglio di lettura per questo venerdì il libro “Da Mary taglio e piega“, di Eoin Colfer, Sinnos Editore. Oltra alla simpatia della storia, ho scelto questo libro per bambini perchè l’argomento mi è molto familiare: qualche mese fa mio figlio piccolo ha provato a tagliarsi i capelli da solo, adesso ci rido leggendo il libro ma sul momento ero di tutt’altro umore.

Mary ha dei bei capelli ricci, ma non le piacciono. Li vorrebbe lisci, con la frangetta, ma la mamma non è d’accordo. Decide quindi di tagliarseli da sola. Il primo risultato non è male, almeno finchè il gel li tiene in posa. In un attimo la sua testa diventa un cespuglio! Peccato che la lezione non le sia bastata e non contenta prova con le tinte, questa volta non su se stessa.

In fondo chi è mai contento dei suoi capelli? Solo che i bambini sono più sensibili dei grandi. Forse è meglio distrarli con acconciature nuove? sfogare la volgio di giocare al parrucchiere con una bambola? Forse si potrebbero fare delle prove ritoccando le fotografie per vedere come potrebbe stare un nuovo taglio.

“Da Mary taglio e piega” è scritto con il font “leggimi” che semplifica la lettura per i bambini con DSA e BES.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog