Magazine Media e Comunicazione

dai Corantos a Twitter

Creato il 19 febbraio 2011 da Marcodalpozzo @marcodalpozzo
Leggete qui:
  • Tempestività e dimensione continentale delle notizie stampate;
  • Stile impersonale, ricerca di un tono ufficiale;
  • Importanza del contenuto;
  • Professionalità;
  • Le lettere al Direttore alle quali rispondere con tono confidenziale

"Ma sappiamo benissimo quali sono le caratteristiche del successo di una pubblicazione su carta!". Già sento le vostre lamentele di fronte a questa nuova shopping list!. Che nuova non è!
Siamo infatti nel XVII secolo, in Inghilterra, quando iniziarono a tradurre le prime pubblicazioni settimanali nate in Olanda, i corantos (dall'olandese Krant, "giornale"). L'impresa giornalistica sembrava appetibile anche perchè quanto da essa prodotto poteva attecchire su un tessuto sociale culturalmente incline alla notizia; e che alla notizia era interessato anche per ragioni economiche e politiche (c'era l'interesse a sapere cosa avveniva lontano da casa e come erano messe le vie di comunicazione dove avrebbero poi viaggiato i propri prodotti).
dai Corantos a Twitter
I costi di produzione erano di mezzo penny, la tiratura era intorno alle 500 copie e i lettori ne acquistavano una con una spesa che andava dai 2 ai 4 penny.
Cos'è cambiato?
Ora è cambiato che, con Twitter, si riesce a dare (almeno): tempestività prima di tutto; i 140 caratteri, poi, assicurano stile impersonale e mettono al centro il contenuto. Tutto questo gratis, per il lettore.
La differenza sta, oggi, nel garantire la professionalità e predisposizione al dialogo! E nel dover migrare su una piattaforma completamente diversa.
Fonte: Storia del Giornalismo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Novità da Twitter

    Novità Twitter

    Tutti gli utenti Twitter del mondo stanno ricevendo in queste ore una mail che annuncia le novità che riguardano il social network. I cambiamenti più... Leggere il seguito

    Da  Soloparolesparse
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIAL NETWORK
  • Twitter cambia. Ecco come

    Twitter cambia. Ecco come

    Nelle prossime settimane ci saranno parecchi aggiornamenti importanti che modificheranno molto il modo in cui varie applicazioni interagiscono con Twitter. Leggere il seguito

    Da  Pinobruno
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Usare Twitter per il business

    Usare Twitter business

    “Twitter è uno degli strumenti più semplici per aumentare il guadagno della sua azienda”. Lo avevo appena finito di dire al Commendator Bigozzi, ma lui non avev... Leggere il seguito

    Da  Piero Iacono
    CARRIERE, LAVORO, MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Account Twitter di italiani famosi

    visto che una lista decente non si trova, ne faccio una io. sicuramente incompleta, ma almeno ci provo… Musicisti Ligabue Laura Pausini Tiziano Ferro Paola e... Leggere il seguito

    Da  Doc90
    MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIAL NETWORK
  • Twitter Sentiment Analysis

    Twitter Sentiment Analysis

    Twistory consente di visualizzare i “sentiment” [la condizione emotiva] più diffusi che emergono dai cinguettii dei partecipanti a Twitter. Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIAL NETWORK
  • Post-it – Vintage Twitter!

    Post-it Vintage Twitter!

    I famosi Post-it compiono 30 anni e per festeggiare si è pensato di sfruttare qualcosa di altrettando celebre. L’idea della JMW Kommunikation, un’agenzia... Leggere il seguito

    Da  Folliacreativa.com
    MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Ma perché siamo su Twitter?

    perché siamo Twitter?

    Convinta da innumerevoli amici che inorriditi mi squadravano dall’alto in basso perché’ non avevo un account su Twitter, mi sono arresa e l’ho creato anche io.... Leggere il seguito

    Da  Blogsemiseriodimiriam
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIAL NETWORK

Dossier Paperblog