Magazine Cinema

Dalla Francia il blu-ray-dvd dell’italiano Eaters

Creato il 16 giugno 2013 da Taxi Drivers @TaxiDriversRoma

L’inizio di tutto risale al 2003, quando l’empolese Marco Ristori sfornò ilo short zombesco I mangiatori, che, circolato in diversi concorsi e rassegne specializzate, si svolgeva in un imprecisato futuro, con un gruppo di ragazzi impegnati a sterminare i terrestri, trasformati da una misteriosa epidemia in morti viventi affamati di carne umana.

Short che soltanto otto anni dopo, affiancato da Luca Boni, lo stesso Ristori ha trasformato

zombie_planet_combo
nel lungometraggio Eaters, suscitando perfino l’interesse del tedesco Uwe Boll, autore di House of the dead (2003), il quale ha deciso di distribuirlo in dvd e blu-ray all’estero.

Non a caso, proprio a proposito di estero, la francese Elephant Films lo ha lanciato in un’ottima edizione limitata – con tanto di traccia audio italiana – intitolata Zombie planet e comprendente sia il dvd che il blu-ray del film.

Offrendo, quindi, l’occasione di far arrivare anche agli spettatori d’oltralpe un elaborato che, piuttosto snobbato dalle distribuzioni ordinarie nostrane, vede Alex Lucchesi e Guglielmo Favilla nei panni di due cacciatori di salme ambulanti partire alla ricerca di nuovi zombi-cavie per lo scienziato Gyno, ovvero, Claudio Marmugi, insieme al quale stanno tentando di dare una risposta al misterioso flagello che ha colpito l’umanità. 

Un elaborato che include in un piccolo ruolo anche l’ex porno-attore Francesco Malcom e che, in fin dei conti, non presenta altro che i connotati di uno splatter d’azione on the road destinato a tirare progressivamente in ballo diversi personaggi, da un pittore folle ad una misteriosa ragazza; fino ad arrivare a una combriccola di fanatici neo-nazisti capitanati da un freak hitleriano con le fattezze di Fabiano Lioi.

Nel corso di circa cento minuti di visione volti a sguazzare tra strade deserte ed edifici in rovina, riuscendo non solo a camuffare la pochezza di mezzi attraverso il frequente ricorso a inquadrature strette e veloci movimenti di macchina, ma anche a sfoggiare un taglio decisamente internazionale.

Mentre Lucchesi sfodera atteggiamenti e frasario da machismo reaganiano e a dare il loro fondamentale contributo provvedono, inoltre, i buoni effetti speciali di trucco per mano di un team costituito da David Bracci, Carlo Diamantini, Enrico Galli e Gustavo Melella.

Per quanto riguarda i contenuti speciali, il blu-ray presenta soltanto una galleria fotografica e trailer vari (tra cui quello del film), mentre il dvd, accanto a questi, propone un making of di diciassette minuti e l’introduzione del succitato Boll.

Francesco Lomuscio


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Spinout in francia

    Spinout francia

    SPINOUTRCA VICTOR 86538 MFrancia (Novembre 1966)*****Face 1SPINOUTALL THAT I AMFace 2SMORGASBORDI'LL BE BACKLa copertina di questo extended play è conforme a... Leggere il seguito

    Da  Rob77
    CULTURA, MUSICA
  • immagini dalla…

    immagini dalla…

    Mille mondi guardando fuori dalla finestra, o guardando i mondi dietro le finestre, insomma, siamo sempre noi che stiamo un pò di qua e un pò di là del muro…... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    CULTURA, FOTOGRAFIA
  • Galli in Francia meridionale

    Galli Francia meridionale

    Una delle sepolture ritrovate in FranciaGli archeologi francesi hanno riportato alla luce le tombe di diversi guerrieri Galli, risalenti a 2300 anni fa nei... Leggere il seguito

    Da  Kimayra
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Fiere in Francia

    Le fiere in Francia vanno certamente citate per importanza tra le migliori e le più varie fiere europee.Le fiere in Francia sono numerose e numerosi sono i... Leggere il seguito

    Da  Farefiera
    CULTURA, EVENTI, FESTIVAL
  • Cancellara: Le “Rondinelle” volano in Francia

    Cancellara: “Rondinelle” volano Francia

    Lo sbarco del gruppo folk ” la Rondinella” ne la Charente-Maritime Nel torrido pomeriggio dello scorso 11 agosto, un autobus, affidato a due giovani... Leggere il seguito

    Da  Yellowflate
    ATTUALITÀ, CULTURA, MUSICA