Magazine Informazione regionale

“Dammi i soldi o sono botte”. Nei guai giovane bullo

Creato il 21 dicembre 2010 da Lapulceonline

carabiniere, 112Antonio Bianchini, 20 anni di Novi Ligure pensava che fosse facile come rubare una caramella ad un bambino. Ha minacciato un suo coetaneo, intimandogli di farsi dare dei soldi, altrimenti sarebbero stati guai. Ma la giovane vittima non si è fatta intimorire ed ha denunciato il fato ai Carabinieri che gli hanno consigliato di assecondarlo per arrestarlo sul fatto. E così è stato. E’ stato concordato giorno e luogo per la consegna di ben 500 euro. Ma all’appuntamento c’erano anche i militari che al momento giusto sono intervenuti, arrestando Bianchini in flagranza per estorsione.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :