Magazine Cinema

David Cronenberg ospite d’onore al Lucca Film Festival

Creato il 15 gennaio 2015 da Taxi Drivers @TaxiDriversRoma

Dopo la decima edizione che lo scorso settembre ha visto David Lynch, protagonista del Festival, aggiudicarsi un bel Premio alla Carriera, sarà un altro David, il Cronenberg dell’ultimo Maps to the Stars, l’ospite d’onore dell’undicesimo Lucca Film Festival, che si svolgerà nell’omonima cittadina toscana dal 15 al 21 marzo.

Il regista, sceneggiatore e produttore canadese di film cult quali La Mosca, Videodrome e il più recente Cosmopolis, sarà presente a Lucca nei giorni del Festival per partecipare al programma di proiezioni, mostre, incontri e concerti (dedicati alle colonne sonore dei suoi film); le iniziative inizieranno il 15 febbraio con l’inaugurazione di diverse mostre internazionali – di cui una in anteprima italiana – che coinvolgeranno diverse location e resteranno aperte fino al 3 maggio.

La retrospettiva dedicata ai suoi film prevede la proiezione di tutti i 21 lungometraggi realizzati dall’enigmatico regista lungo tutta la sua carriera, dal primissimo Stereo del 1969 fino al più recentissimo Maps to the Stars.

Elenco completo:
Stereo (1969)
Crimes of the future (1970)
Il demone sotto la pelle (Shivers) (1975)
Rabid – Sete di sangue (1977)
Veloci di mestiere (1979)
The Brood – La covata malefica (1979)
Scanners (1981)
Videodrome (1983)
La zona morta (1983)
La mosca  (1986)
Inseparabili (1988)
Il pasto nudo (1991)
M. Butterfly (1993)
Crash (1996)
eXistenZ (1999)
Spider (2002)
A History of Violence (2005)
La promessa dell’assassino (2007)
A Dangerous Method (2011)
Cosmopolis (2012)
Maps to the Stars (2014)

 

www.luccafilmfestival.it

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog