Magazine Cinema

Dear John

Creato il 30 settembre 2010 da Ivanbenassi

Dear John

USA - 2010 di Lasse Hallströmcon Channing Tatum, Amanda Seyfried, Richard Jenkins
Relazione, per lo più epistolare (da qui il titolo), tra un militare e la sua ragazza, costretti a coltivare il loro rapporto a distanza. Il film parte non male... malissimo. Un inno al macho americano, per di più delle forze speciali, che ammicca alla biondina di turno sbaragliando la concorrenza e celando un privato tormentato. L’inizio insomma sembra tratto da un telefilm. La storia poi si dipana tra le missioni del militare e le relazioni trasversali alla vicenda (in particolare il rapporto padre-figlio, molto più intenso della narrazione principale). Il problema grosso del film è che si piange addosso senza commuovere. E’ tutto così banale, così visto e rivisto che il regista prima si inventa una variante inopinata (e anche inverosimile) nella fase pre-finale e poi ricompone il tutto nell’ultimo fotogramma. Il giudizio non cade nel baratro solo per la scena di Jenkins (il padre) in fin di vita all’ospedale. Pellicola per adolescenti, meglio se cresciuti con il sogno americano negli occhi.

GIUDIZIO: Dear JohnDear John

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Recensione di Dear john

    Recensione Dear john

    Siete stufi dei soliti film sdolcinati?,beh,io ho ciò che fa per voi. Dear John è una pellicola che unisce meticolosamente il dolce con l’amaro. E’ un giorno... Leggere il seguito

    Da  Sky9085
    CINEMA, CULTURA
  • John Waters: A dirty shame

    Si tratta dell'ultimo film di uno dei miei registi preferiti in assoluto, che non ha bisogno di presentazioni (se non sapete chi è John Waters, sappiate che... Leggere il seguito

    Da  Scenamadre
    CINEMA, CULTURA
  • Feast - John Gulager

    Feast John Gulager

    Il banchetto (trad. feast) messo su da Gulager, che segna il suo esordio, è sanguinoso, divertentissimo e dimostra che un'idea non originalissima, se è scritta ... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • Zardoz - John Boorman (1974)

    (Id.)Visto in DVD.In un futuro lontano una stirpe di umani che han scoperto l'immortalità vive la solita vita fricchettona, kitch e senza scopo dentro dei... Leggere il seguito

    Da  Lakehurst
    CINEMA, CULTURA, FANTASCIENZA
  • John Landis: Burke & Hare

    John Landis: Burke Hare

    Immagino che per presentare John Landis basti citare alcuni dei suoi film più famosi, come The Blues Brothers, Animal House, Un lupo mannaro americano a Londra ... Leggere il seguito

    Da  Scenamadre
    CINEMA, CULTURA
  • Halloween - John Carpenter

    Halloween John Carpenter

    Cosa ti puoi vedere ad halloween se non Halloween di Carpenter? Rivederlo è sempre un piacere, ogni volta scopri particolari nuovi, e nonostante oramai gli... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA, HORROR
  • The Road di John Hillcoat

    Road John Hillcoat

    Dopo "Non è un paese per vecchi" ecco che arriva - in disdicevole ritardo- il secondo adattamento di un romanzo di Cormac McCarthy: "The Road". Leggere il seguito

    Da  Mokujanji
    CINEMA, CULTURA