Magazine Attualità

Decadenza, Vaffaday, Primarie: la settimana ‘vista’ da Candido (n.5)

Creato il 01 dicembre 2013 da Candidonews @Candidonews

settimana copia

  • Decadance. Berlusconi: “noi non ci ritireremo in qualche convento…” Le monache potranno conservare la propria illibatezza.
  • Capricci di famiglia. E quindi Papi si è incazzato ed ha messo in punizione la piccola Barby. Galliani rimane al suo posto.
  • Pupùlismo grillino. Usciamo dall’euro, aboliamo le regioni e cacciamo Napolitano. Queste si che sono le soluzioni per risolvere la crisi.
  • Thailandia, Italia. L’ex premier ‘esiliato’ per via di guai giudiziari ed il governo affidato a sua sorella. Scontri armati tra fazioni politiche in lotta.
  • Mediocrità al potere. Prima il tira e molla sull’ Iva, il cui aumento è scattato all’ultimo momento, dopo settimane di incertezza. Ora il pasticcio della seconda rata IMU.
  • Extra-parlamentari. Renzi, Berlusconi, Salvini, Vendola e Grillo. I leader (odierni e prossimi) dei 5 principali partiti italiani sono fuori dal Parlamento.
  •  Una poltrona per tre. Questa sera su Sky/Cielo il confronto tv tra Civati, Jerry Lewis e Dracula.
  • Una poltrona per tre 2. Il messaggio che passa di Cuperlo è che sa usare le citazioni, di Renzi è che conosce l’inglese, di Civati è che ‘è uno di noi’!
  • Tacer non fu mai scritto. Cuperlo: Craxi ed Andreotti hanno affrontato i processi nelle istituzioni. Ehm, il primo è scappato per non farsi arrestare, il secondo era senatore a vita e non sarebbe mai finito in prigione.
  • Liste ‘pulite’. Franco ‘killer prodiano’ Marini nelle liste di Cuperlo. Francesco ‘bocciato’ Boccia in quelle di Renzi. E poi uno si chiede perché dovrebbe vincere Civati?
  • 41.2% Non è il gradimento del governo, né il consenso per Grillo, né tantomeno il risultato di Renzi alle primarie o la % di fiducia in Berlusconi. 41.2% è la quota di disoccupazione giovanile. Il primo ‘partito’ italiano, al momento. Era sotto il 30 solo due anni fa.
  • 1°dicembre 1955. Rosa Parks. C’è chi dice No.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines