Magazine Cucina

di Vino e formaggio

Da Jo
di Vino e formaggio
Ogni tanto capita che si stappi una bottiglia rimasta dimenticata in cantina e, una volta stappata e assaggiata e trovatala miracolosamente ok, si decida di farle onore con un pezzetto di formaggio ad hoc.
Nel senso che siccome non ti aspetti che sia ancora potabile, la bottiglia non è stata aperta per accompagnare un piatto elaborato apposta per, quindi non rimane che abbinarci un pezzo di formaggio.
Divino il vino o il formaggio?? Tutti e due!
Il vino è un Cabernet Sauvignon di Tasca d'Almerita annata 2000, allevato sulle colline di San Francesco a Regaleali, Doc Contea di Sclafani. Dopo 14 giorni a contatto con le bucce viene svinato e la malolattica si svolge in vasche inox, per essere poi affinato 12 mesi in barrique francesi. Sviluppa 14.5°.
Un colore rubino intenso con appena un accenno granato, l'estrema dolcezza, l'intenso aroma di frutti di bosco maturi in marmellata e il calore innegabile di un vino prodotto in Sicilia, ci hanno indirizzato verso un formaggio prodotto agli antipodi, in alpeggi austriaci del Voralberg a 1700 m s/l/m, con un gusto salato e leggermente astringente, a pasta dura ma friabile, con 2 anni di stagionatura.
Si chiama Furore, strano nome per un formaggio, soprattutto se consideriamo che lo fanno in Austria.
Noi lo acquistiamo da Degust, il negozio dell'amico Hansi Baumgartner, affinatore di formaggi a Varna in Valle Isarco proprio dietro l'Abbazia di Novacella, un 'orafo del latte' come lo definiscono.
di Vino e formaggio
La sua bottega-laboratorio, sotto la quale ci sono le grotte di affinamento è un luogo dove entri e rimani estasiato sia alla vista che all'olfatto. E se si ha la fortuna di trovare lui, spesso in giro per acquistare la materia prima o per manifestazioni gastronomiche, si ha modo di poterlo ascoltare parlare dei suoi prodotti, di come va a cercarli, di come e dove li conserva... momenti di gioia estrema, un percorso didattico-sensoriale senza eguali.
Gli piace affinare formaggi nel fieno, con le erbe e i fiori dei campi alpestri, aggirarsi tra gli scaffali è come stare in paradiso.
Abbiamo osato, siamo stati premiati.
Salute a tutti!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Vitellone: Scaloppine Al Vino

    Calorie a persona: 493Ingredienti per 4 persone: 500 G Fettine Di Vitellone 20 Cl Vino Marsala (o Vin Santo) Farina 1 Pizzico Timo 1 Noce Grande Burro 2 Cucchia... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE
  • Ciambelle al Vino

    Ciambelle Vino

    Ingredienti : 500g farina 200g zucchero 175ml olio di oliva o di semi la scorza grattugiata di un limone intero 1 bustina di lievito vanigliato per dolci 175ml... Leggere il seguito

    Da  Marymiaprincy
    CUCINA, RICETTE
  • Vino Rosso: Zuppa Di Vino

    Calorie a persona: 288Ingredienti per 4 persone: 2 Bicchieri Vino Rosso 2 Bicchieri Latte 2 Tuorli D’uovo 30 G Burro Di Montagna 1 Cucchiaio Zucchero Pane... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE
  • Albicocche speziate al vino

    Albicocche speziate vino

    Autore: Gaia | Categoria: Dolci e dessert, Ultimi Post Tag: albicocche, cannella, spezie, vino Tempo Preparazione:30 minuti Tempo Cottura:30 minuti Dosi:4/6... Leggere il seguito

    Da  Giulioplay
    CUCINA, RICETTE
  • Vino Porto Rosso: Barbara (3)

    Calorie a persona: 248Ingredienti per 1 persone: 4/6 Vino Porto Rosso (vino Rosso Porto) 1/6 Grand Marnier 1/6 Cointreau Per Guarnire: 1 Scorzetta D’arancia... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE
  • Vino Marsala: Salsa Colbert

    Calorie a persona: 273Ingredienti per 4 persone: 125 G Burro 1 Cucchiaio Estratto Di Carne 1 Cucchiaio Brodo 1/2 Limone (succo) 1 Cucchiaio Vino Marsala Secco... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE
  • Triglie: Triglie Al Vino Bianco

    Calorie a persona: 583Ingredienti per 4 persone: 1 Spruzzata Sale 1 Spruzzata Pepe 50 Cl Vino Bianco Secco 40 G Burro Alcune Foglie Alloro Alcune Foglie Salvia... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog

Magazines