Magazine Salute e Benessere

Dieta Oloproteica, efficace con qualche riserva……

Creato il 02 agosto 2012 da Chiaramarina

Dieta Oloproteica, efficace con qualche riserva……

La Dieta Oloproteica, efficace nella cura del soprappeso e dell’obesità, continua a riscuotere successo non solo tra le persone che la seguono, ma anche fra la comunità scientifica.

Pensata dal Professor Blackburn e messa a punto dal dottor Giuseppe Castaldo che ha aggiunto alla quantità ritenuta ottimale di proteine, una piccola quantità di carboidrati (30/40 grammi) e di grassi, questa dieta mira a bruciare le cellule adipose sfruttando la fisiologia metabolica. In breve, questo regime alimentare sfrutta la chetosi, cioè il processo che aumenta la velocità del metabolismo rispettando la massa magra del corpo.
Quando si diminuisce l’apporto di glucosio (nostro noto carburante), il nostro organismo non rimane senza energia, ma reagisce attivando il catabolismo dei trigliceridi presenti negli adipociti (cellule del grasso).  Attraverso la lipoproteinlipasi, i trigliceridi s’idrolizzano in acidi grassi e glicerolo. Il 40% degli acidi grassi prodotti sono utilizzati nel lavoro muscolare. Il restante 60% subisce una beta-ossidazione a livello epatico con la formazione di Acetil-CoA che a sua volta si trasforma in acetone e acido beta-idrossi-butirrico. Ebbene, questi tre elementi formano i corpi chetonici, proprio quelli da cui il nostro organismo durante la dieta attinge tutta l’energia che gli serve.
La chetosi, dunque, trasforma le cellule adipose in energia costringendole a una rapida scomparsa. Questa specie di carburante di riserva soddisfa l’intero fabbisogno energetico dell’organismo il quale, a sua volta, si adatta alla dieta senza subire mancanze o grossi traumi. Inoltre, dal terzo giorno, grazie proprio alla produzione dei corpi chetonici, non avverte più la sensazione di fame. E se a tutto questo si aggiunge che chi la segue conserva intatto tono muscolare, dinamismo e perché no, anche buonumore, si capisce il perché del successo della Dieta Oloproteica.

Tuttavia è bene puntualizzare che la Dieta Oloproteica, proprio per motivi fisiologici non può essere protratta oltre le tre settimane e presuppone sempre un vigile controllo medico. In ogni caso, prima di prima di approcciarsi a questo regime alimentare, è bene sottoporsi a un’analisi bioimpedenziometrica per valutare la propria composizione corporea (massa grassa, massa magra, liquidi, metabolismo, peso ideale) e avere una stima esatta del proprio stato di nutrizione.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Dieta da ufficio

    Dieta ufficio

    Le persone , soprattutto quelle che lavorano in ufficio solitamente mangiano fuori casa, soprattutto il pranzo ( c’è anche chi rimane a cena fuori). Occorre per... Leggere il seguito

    Da  Andy04
    DIETE, SALUTE E BENESSERE
  • Dieta South Beach

    Dieta South Beach

    Fare una dieta è sempre un problema, alle volte è impossibile resistere al cibo, ma c’è chi ha anche una resistenza e odia attendere tanto tempo per dimagrire. Leggere il seguito

    Da  Andy04
    DIETE, SALUTE E BENESSERE
  • Dieta del Minestrone

    Dieta Minestrone

    Oggi vogliamo parlarvi della dieta del minestrone, andiamo a vedere cos’è e cosa comporta. La dieta in questione apporta Sali minerali molto preziosi per il... Leggere il seguito

    Da  Andy04
    DIETE, SALUTE E BENESSERE
  • La dieta vegetariana

    dieta vegetariana

    La dieta vegetariana esclude l’uso di proteine grassi di origine animale mentre può includere latte, latticini e uova. Nelle dieta vegetariane più rigide vengon... Leggere il seguito

    Da  Dietedimagranti
    SALUTE E BENESSERE
  • La dieta a zona

    dieta zona

    Abbiamo già parlato della dieta a Zona indicandone le caratteristiche. Vediamo un po’ di aspetti vediamo già considerato ma un rinfresco non può sicuramente... Leggere il seguito

    Da  Dietedimagranti
    SALUTE E BENESSERE
  • La Dieta costruttiva!

    Dieta costruttiva!

    La dieta del giorno? Beh ve la consigliamo noi e vi forniamo in dettaglio cosa mangiare. Ottenere il peso forma è necessario per essere in salute e non avere... Leggere il seguito

    Da  Andy04
    DIETE, SALUTE E BENESSERE
  • Menù dieta a zona

    Menù dieta zona

    Lunedì: colazione: una tazza di macedonia di frutta naturale; una frittata di solo albume e spinaci o funghi. Pranzo: 100 g di filetto di maiale alla griglia;... Leggere il seguito

    Da  Dietedimagranti
    DIETE, SALUTE E BENESSERE