Magazine Pari Opportunità

Diffamare in Allegria e Leggerezza

Da Elenagfi
Molto interessante, negativamente parlando, un articolo di Libero.it intitolato La vanità si paga a rate. Perchè interessante? Perchè Libero.it, uno degli spazi più seguiti del web anche per il fatto di avere dominio sulla posta elettronica, ha uno spazio DONNA in cui riversa ogni tipo di stereotipo negativo che verrà letto da migliaia di italiani. Secondo questo simpatico articolo la chirurgia estetica serve alle donne di qualsiasi età per mantenere la propria femminilità. In che modo? Chiedendo un prestito... per non pesare sulla famiglia. Spiega anche "diligentemente" e minuziosamente come si può chiedere facilmente un prestito alla portata di tutti perchè, sapete bene che, "la bellezza non ha né prezzo, né età!".
La povertà di spirito ha proprio come concause queste. Siti famosi e molto visitati con un NOME su cui bisognerebbe considerare una certa responsabilità, sono considerati come fonti attendibili dalle persone che, nonostante si trovino d'accordo oppure no con l'articolo, lo prendono sul serio, troppo sul serio, tanto da avere dubbi discuterne. Discutere di cosa? Di propaganda che questi fantomatici autori usano per chissà quale scopo, di argomenti di cui non ci pensavamo neanche lontanamente prima che qualcuno dietro lo stereotipo proposto dai media li inventasse a scapito nostro, del nostro portafoglio, della nostra autostima, della nostra salute.Un sito famoso e molto visitato non è sinonimo di serietà e capacità.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog