Magazine Pari Opportunità

Draghi for President!

Da Mirella
Sperando che Bankitalia abbia il suo degno erede (Saccomanni), e che finisca la commedia innescata da B&B (Dottor Grilli, segua il consiglio di Giavazzi: rinunci!), leggiamo la lettera della BCE. E diciamo che abbiamo "perso" un Premier: Draghi for President! Se Draghi fosse stato nominato Premier, l'Italia avrebbe avuto un presidente della migliore tradizione liberale, quella di Einaudi. Gli Ostellino e i Panebianco, un giorno, ci spieghino perché ciò non è accaduto e perché stiamo vivendo il tramonto del berlusconismo come se fosse il Tramonto degli Dei in versione Fetish. I liberali italiani non dovrebbero dire a Ferrara che è l'ora di staccare la spina?

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :