Magazine Cultura

E' arrivato il mio Kindle

Creato il 17 gennaio 2011 da Weirde

Qui a Mantova non si vede il sole, e nemmeno l'azzurro del cielo da almeno un mese. Se guardi in su vedi solo grigio, una tristezza assoluta. Ma, due giorni fa finalmente per me il sole ha brillato, quando è arrivato il mio nuovissimo Kindle.

E' arrivato il mio Kindle
Io leggo già ebook da quasi tre anni, e avevo già il kindle sul Pc come programma, anche se a dire il vero li leggevo quasi tutti in formato doc, dentro al programma Word. Quindi sono già abituata alla lettura elettronica, certo il kindle è molto più piccolo di un computer quindi puoi portarlo in giro facilmente, ma lo schermo è anche più piccolo, perciò leggendo lo trovi più simile ad libro cartaceo che non ad un computer.

Molti lettori dicono che quando passano a leggere ebook fanno fatica ad abituarsi al fatto di non poter tornare indietro sfogliando le pagine ad un punto che vogliono rileggere. Non avrò questo problema perché già non lo posso fare nemmeno sul computer e ho abituato la mia memoria a ricordare i termini più strani e unici sparsi nel libro in modo da usarli come parole chiave per ritrovare un dato passaggio o avvicinarmi ad esso. Ci si abitua presto, ormai faccio spesso prima a trovare un punto di un dato libro sul computer che non sfogliando il libro fisicamente. 

Ho appena iniziato a smanettare il mio Kindle perciò non posso ancora darvi un'opinione molto ricca, ma vediamo cosa potrei dirvi....I comandi del menu sono molto intuitivi e semplici, la navigazione pure, si legge bene. E' un po' più pesante di quello che credevo, ma non troppo. E devo ancora impostare la grandezza caratteri e aggiustare l'ampiezza delle righe al meglio della lettura.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines